Giuliano Alesi squalificato al termine della Spint Race del Bahrain

Il francese della Trident ha perso il diciottesimo posto per un errato utilizzo degli pneumatici. Mahaveer Raghunathan dovrà scontare 10 posizioni di arretramento in griglia nel prossimo appuntamento di Baku.

Giuliano Alesi squalificato al termine della Spint Race del Bahrain

Non è iniziato nel migliore dei modi il primo weekend in Formula 2 per Giuliano Alesi. Il pilota del team Trident, infatti, dopo aver ottenuto il quindicesimo tempo in qualifica ed aver chiuso la Feature Race fuori dalla top ten in dodicesima posizione, è stato squalificato al termine della Sprint Race odierna.

Alesi, aveva completato la seconda gara del weekend in diciottesima piazza, ma è stato squalificato per un errato utilizzo degli pneumatici.  

Leggi anche:

Nello specifico, sulla monoposto del pilota francese, sono stati montati gli pneumatici del lato destro su quello sinistro e viceversa, violando così l’articolo 24.1 del regolamento sportivo.

La decisione dei commissari ha così promosso Juan Manuel Correa e Mahaveer Raghunathan rispettivamente in diciottesima e diciannovesima posizione.

Il pilota del team MP Motorsport, tuttavia, dovrà scontare l’arretramento di dieci posizioni in griglia a Baku per aver mantenuto una velocità eccessiva dopo la bandiera a scacchi.

Giuliano Alesi, TRIDENT

Giuliano Alesi, TRIDENT
1/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Ralph Boschung, TRIDENT e Giuliano Alesi, TRIDENT

Ralph Boschung, TRIDENT e Giuliano Alesi, TRIDENT
2/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Giuliano Alesi, TRIDENT, Juan Manuel Correa, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ e Callum Ilott, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ

Giuliano Alesi, TRIDENT, Juan Manuel Correa, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ e Callum Ilott, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ
3/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Dorian Boccolacci, CAMPOS RACING e Giuliano Alesi, TRIDENT

Dorian Boccolacci, CAMPOS RACING e Giuliano Alesi, TRIDENT
4/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Giuliano Alesi, TRIDENT e Juan Manuel Correa, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ

Giuliano Alesi, TRIDENT e Juan Manuel Correa, SAUBER JUNIOR TEAM BY CHAROUZ
5/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Dorian Boccolacci, CAMPOS RACING e Giuliano Alesi, TRIDENT

Dorian Boccolacci, CAMPOS RACING e Giuliano Alesi, TRIDENT
6/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Giuliano Alesi, TRIDENT

Giuliano Alesi, TRIDENT
7/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Giuliano Alesi, TRIDENT

Giuliano Alesi, TRIDENT
8/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Giuliano Alesi, TRIDENT

Giuliano Alesi, TRIDENT
9/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Giuliano Alesi, Trident

Giuliano Alesi, Trident
10/10

Foto di: FIA Formula 2

 
condividi
commenti
F2, Bahrain: Ghiotto si riscatta nella Sprint Race con un successo alla Leclerc!

Articolo precedente

F2, Bahrain: Ghiotto si riscatta nella Sprint Race con un successo alla Leclerc!

Articolo successivo

Colonna Louis Delétraz - Punti preziosi in attesa del meglio

Colonna Louis Delétraz - Punti preziosi in attesa del meglio
Carica i commenti