Razgatlioglu beffa Rinaldi e vince a Portimao

Razgatlioglu beffa Rinaldi e vince a Portimao

Il turco svela le sue carte in gara e beffa in volata Rinaldi, centrando il sesto successo di fila. Caricasulo terzo

Toprak Razgatlioglu sembra non volersi fermare più. Questo pomeriggio ha colto sul tracciato di Portimao l'ennesimo successo da quando corre in Superstock 600, il sesto consecutivo, Il pilota turco si trova così sempre più vicino alla conquista del titolo europeo che, con tutta probabilità, andrà a vincere sul tracciato romagnolo di Misano Andriatico.

Il pilota turco ha dovuto lottare per tutta la gara con ben quattro piloti italiani, ma alla fine è riuscito ad avere la meglio su tutti i nostri connazionali e ha battuto in volata - per appena 65 millesimi - Michael Ruben Rinaldi. Il pilota del San Carlo Team Italia è rimasto in testa per tutta la seconda parte di gara, dando l'impressione di poter portare a casa la vittoria nonostante la costante pressione del pilota turco. 

Il pilota italiano non è stato però capace di tenersi dietro il quasi campione europeo proprio nel momento più importante e si è dovuto accontentare del secondo posto. Ha completato il podio Federico Caricasulo, arrivato a sua volta molto vicino ai due contendenti per la vittoria, poco meno di tre decimi di secondo da Razgatlioglu. 

A 129 millesimi dal podio ha chiuso Andrea Tucci, veloce per tutto il fine settimana portoghese e confermatosi tale anche nella gara odierna, ma ha pagato caro gli ultimi giri, con i primi tre che hanno scavato un gap piccolo ma significativo, che non hanno permesso al pilota del San Carlo Team Italia di cogliere il podio in Portogallo. A due secondi e mezzo dal terzetto italiano e dal vincitore della corsa si è classificato in quinta posizione Augusto Fernandez.

Sesto posto finale per Rob Hartog, ma a due secondi e mezzo da Fernandez, mentre alle sue spalle ha chiuso il finlandese Niki Tuuli, settimo assoluto. Christofer Gobbi ha sfiorato la posizione detenuta da Tuuli per pochi millesimi, con Maximiliano Gerardo che non è riuscito a fare meglio del nono posto. Ha chiuso la Top Ten Eemeli Lathi. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Federico Caricasulo , Michael Ruben Rinaldi , Toprak Razgatlıoğlu
Articolo di tipo Ultime notizie