Bottas torna ai rally: correrà l'Arctic Lapland con una Hyundai

Bottas, pilota del team Mercedes di F1, prenderà parte al Rally Arctic Lapland per la terza stagione consecutiva. Correrà al volante di una Hyundai i20 Coupé WRC del team francese 2C Competition.

Bottas torna ai rally: correrà l'Arctic Lapland con una Hyundai

La storia di Valtteri Bottas al Rally Arctic Lapland continua. Anche nel 2021 il pilota del team Mercedes AMG Petronas di Formula 1 prenderà parte alla gara su neve che si tiene ogni gennaio e lo farà al volante di una vettura WRC Plus per la seconda edizione sulle 3 disputate.

Il vice campione del mondo di Formula 1 avrà a disposizione una Hyundai i20 Coupé WRC Plus non gestita dal team ufficiale che ha vinto di recente il secondo iride Costruttori rally consecutivo. A mettere in strada la i20 sarà il team 2C Competition.

Si tratta della squadra francese che, nel 2020, ha permesso a Pierre-Louis Loubet e a Ole Christian Veiby di correre alcune gare al volante di una WRC Plus - proprio la i20 Coupé - dando la possibilità a questi giovani talenti di mettersi in mostra nella categoria regina del WRC.

Ole Christian Veiby, Jonas Andersson, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ole Christian Veiby, Jonas Andersson, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Photo by: Austral / Hyundai Motorsport

Per Bottas si tratterà della terza partecipazione all'Arctic Lapland e la farà con la terza vettura differente. Nella 2019 Valtteri corse al volante di una Ford Fiesta WRC Plus del team M-Sport Ford, mentre nel 2020 con una Citroen DS3 WRC preparata dal team PH Sport. Quest'anno arriverà la partecipazione con una Hyundai.

Si tratta di un passaggio importante per Bottas, perché, così facendo, avrà avuto modo di provare tutte e 4 le WRC Plus che dal 2017 a oggi hanno corso nel WRC. Ricordiamo infatti che, oltre alle gare fatte con la Fiesta, Bottas ha anche preso parte a sessioni di test al volante di una Toyota Yaris WRC ufficiale, ma anche della Citroen C3 WRC di Esapekka Lappi nel corso della passata stagione.

Lo scorso anno il Rally Arctic Lapland fu vinto da Kalle Rovanpera, alla prima uscita al volante della Toyota Yaris WRC Plus. Toyota decise infatti di far correre il talentuoso 19enne con la vettura del mondiale per accelerare il suo processo d'apprendimento prima dell'esordio nel WRC proprio con la Casa giapponese.

In quell'occasione, Bottas chiuse la gara al nono posto, staccato di 9'54"1 dal vincitore dell'evento dopo un incidente arrivato nella parte finale della prima giornata di gara. Vedremo se quest'anno Bottas riuscirà a fare meglio e a migliorare le sue doti da rallysta dopo una stagione che, al di là dei numeri, lo ha visto faticare non poco accanto al cannibale Hamilton.

condividi
commenti
Suzuki: la Swift Sport Hybrid R1 già pronta per il 2021
Articolo precedente

Suzuki: la Swift Sport Hybrid R1 già pronta per il 2021

Articolo successivo

Luciano Linossi al Rally di Adria con una Polo R5

Luciano Linossi al Rally di Adria con una Polo R5
Carica i commenti