GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
59 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
81 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
4 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
18 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
30 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
45 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
32 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
73 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
129 giorni

Domino assoluto di Michael Ammermueller in Gara 1 a Barcellona

condividi
commenti
Domino assoluto di Michael Ammermueller in Gara 1 a Barcellona
Di:
13 mag 2017, 17:11

Successo netto del pilota del team Lechner abile ad approfittare della pessima partenza del poleman Campbell. Olsen e Cammish completano il podio. Mattia Drudi chiuse in settima piazza mentre Di Amato è undicesimo.

E' Michael Ammermueller il vincitore del primo round della Porsche Supercup 2017. Il pilota tedesco è stato l'assoluto dominatore di Gara 1 giungendo sotto il traguardo con un vantaggio mostruoso di ben 10 secondi.

Il tedesco del team Lechner ha approfittato dell'avvio pessimo del poleman Campbell per prendere il comando delle operazioni ed ha subito salutato la compagnia involandosi indisturbato verso il successo, mentre alle proprie spalle la bagarre è stata decisamente infuocata.

Cammish ed Olsen hanno infatti lottato a lungo per la seconda piazza ed il pilota norvegese ha avuto la meglio al penultimo giro approfittando di un lungo del britannico alla staccata di Curva 1 riuscendo così a salire sul secondo gradino del podio.

Quarto posto per Robert Lukas, in grado di avvicinarsi a Cammish ed Olsen solamente nelle fasi di battaglia tra i due, mentre Matt Campbell, dopo una partenza che l'ha visto retrocedere dalla prima alle settima piazza, è riuscito a recuperare sino alla quinta posizione dopo aver faticato non poco per avere la meglio su Josh Webster giunto alle sue spalle.

Settima posizione finale per Mattia Drudi bravissimo nel resistere alla costante pressione di Pereira e giunto al termine con un secondo di vantaggio sul lussemburghese a causa di un errore di quest'ultimo nei secondi conclusivi.

Zaid Ashkanani ha terminato Gara 1 in ottava posizione precedendo Tom Oliphant. Fuori dalla top ten ha chiuso Daniele Di Amato in difficoltà nel resistere alla pressione dello stesso Ashkanani, mentre Giovanni Berton è stato costretto al ritiro al termine del primo giro a causa di una uscita di pista in Curva 4.

Articolo successivo
Campbell sorprende Ammermueller e centra la pole a Barcellona

Articolo precedente

Campbell sorprende Ammermueller e centra la pole a Barcellona

Articolo successivo

Ammermueller resiste ad Olsen e centra il bis a Barcellona

Ammermueller resiste ad Olsen e centra il bis a Barcellona
Carica i commenti