La Lada progredisce molto nei test di Magny-Cours

La Lada progredisce molto nei test di Magny-Cours

James Thompson ha lavorato per ben sei giorni al volante della Granta

Prosegue il lavoro dei tecnici della Lada per portare avanti lo sviluppo della Granta in versione WTCC: la scorsa settimana, infatti, James Thompson ha completato sei giorni di test sul tracciato francese di Magny-Cours, dicendosi molto soddisfatto dei progressi raggiunti. "Sono molto contento di come sono andati i test e sono anche orgoglioso dei risultati che siamo riusciti a raggiungere in così poco tempo. Abbiamo elaborato un programma di test molto lungo, che si è concluso con grandi miglioramenti sia a livello di guidabilità che di performance" ha detto Thompson. "Le due gare che abbiamo disputato in Ungheria ed in Portogallo ci sono servite soprattutto per raccogliere dati. I nostri ingegneri poi hanno analizzato i problemi e durante l'estate abbiamo preparato tante nuove componenti che abbiamo provato qui a Magny-Cours" ha aggiunto il team manager Viktor Shapovalov, che in passato aveva difeso anche i colori della Casa russa come pilota proprio nel WTCC. "Questo test ci è stato molto utile e sono molto contento dei risultati. La vettura è diventata molto affidabile e non abbiamo riscontato alcun problema tecnico nell'ambito dell'intera sei giorni. Inoltre è migliorata molto a livello di prestazioni, quindi tutto sta procedendo secondo i piani" ha concluso. Dopo le due apparizioni già citate di quest'anno, i piani futuri della Lada prevedono un ritorno a tempo pieno nel WTCC con due vetture, una per Thompson e l'altra molto probabilmente per un pilota russo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti James Thompson
Articolo di tipo Ultime notizie