Rallye du Pays du Gier: è già duello tra i gran favoriti!

Sébastien Carron e Ivan Ballinari si sono dati battaglia il 17 marzo nella Prima Tappa del round inaugurale della serie svizzera di corse su strada, che si corre in Francia dalle parti di Saint Chamond.

Rallye du Pays du Gier: è già duello tra i gran favoriti!
Sébastian Carron, Vincent Landais, Ford Fiesta R5, D-MAX Swiss, Team Balbosca
Pascal Perroud, Romain Blondeau, Ford Fiesta R5, Verifiche tecniche
Nicolas Althaus, Alain Loset, Skoda Fabia R5
Michael Burri, Andersson Levratti, Ford Fiesta R5
Daniel Sieber, Tim Kränzlein, Ford Fiesta R5
Cédric Althaus, Jessica Bayard, Peugeot 208 T16 R5

L'affinità tra Sébastien Carron e il suo nuovo navigatore Vincent Landais si è dimostrata già vicina alla perfezione. Nella serata di venerdì 17 marzo è partita la 28esima edizione del Rallye Pays du Gier, attorno alla città di Saint Chamond. Il campione in carica è riuscito a registare un crono di 13’00”3 nei 22,7 km della ES1. Ivan Ballinari lo insegue con 5''3 di distacco.

Nella seconda prova di 7,5 km, il rallyman ticinese ha risposto con il miglior tempo della sessione: 0''4 più veloce di Carron. Il vallesano ha concluso in testa la prima delle due giornata di prove. Il primo abbandono importante è stato di Mike Coppens con la sua Citroen DS3 R5. 

Il francese Thibault Habouzit (Skoda Fabia R5) si è posizionato entrambe le volte al terzo posto, rimandendo sul gradino più basso del podio al termine della giornata, con 28'' di ritardo nei confronti dei primi due.

Nicolas Althaus (Skoka Fabia R5), Pascal Perroud (Ford Fiesta R5) e Marc Valliccioni (Porsche GT3) sono racchiusi in meno di 8'', in lotta quindi per la terza posizione nel round inaugurale del Campionato elvetico di Rallye.

Può essere soddisfatto del proprio ritorno alle competizioni Daniel Sieber. Il pilota zurighese si è riseduto al sedile della fida Ford Fiesta R5 a distanza di parecchi anni dall'ultima gara. Decimo nella classifica generale, è distante 4'' dal più giovane Michael Burri, intenzionato a dimostrare quanto appreso durante l'anno di esperienza in WRC3 2016.

Niki Bühler figura in testa al campionato Junior svizzero. Il pilota ticinese precede Nicolas Lathion, entrambi alla guida della Peugeot 208 R2, di 10''. La prima manche del Campionato Svizzero di Rallye si archivierà alle 17:30 di sabato 18 marzo.

Rallye Pays du Gier - Prima Tappa

condividi
commenti
Rallye Pays du Gier 2017: parte la rincorsa al titolo svizzero

Articolo precedente

Rallye Pays du Gier 2017: parte la rincorsa al titolo svizzero

Articolo successivo

Rallye Pays du Gier: Carron non lascia speranze a Ballinari

Rallye Pays du Gier: Carron non lascia speranze a Ballinari
Carica i commenti