GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
47 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
67 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
25 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
11 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
74 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
11 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
39 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
95 giorni

Vittoria e secondo posto nel Campionato Junior per Michellod

condividi
commenti
Vittoria e secondo posto nel Campionato Junior per Michellod
Di:
Tradotto da: Riccardo Didier Vassalli
1 nov 2017, 13:35

Il driver vallesano ha conquistato la vittoria davanti al pubblico amico. La fortuna ha abbandonato Thomas Schmid all’ultima prova speciale. Niki Bühler, secondo in Vallese, ha chiuso al terzo posto nella graduatoria.

Jonathan Michellod e Stéphane Fellay, Atelier de la Tzoumaz, vincitori Junior
Jonathan Michellod, Stéphane Fellay, Peugeot 208 R2, Atelier de la Tzoumaz
Jonathan Michellod, Stéphane Fellay, Peugeot 208 R2, Atelier de la Tzoumaz
Jonathan Michellod, Stéphane Fellay, Peugeot 208 R2, Atelier de la Tzoumaz
Victor Darbellay, Sarah Buchard, Peugeot 208 R2, Atelier de la Tzoumaz
Jonathan Michellod, Stéphane Fellay, Peugeot 208 R2, Atelier de la Tzoumaz
Jean-Marie Renaud, Steve Niederhauser, Peugeot 208 R2, D-MAX Swiss

Laureatisi re del Campionato Svizzero di Rally Junior al Rally Valli Cuneesi, il tandem composto da Nicolas e Gaëtan Lathion non ha preso parte al Rally del Vallese per motivi di budget. I due hanno assistito quindi da spettatori alla vittoria dei colleghi, Jonathan Michellod e Stéphan Fellay, nell’ultimo appuntamento stagionale.

 

Al termine della prima tappa davanti a tutti vi era il ticinese Niki Bühler con un vantaggio di circa sei secondi su Michellod, quest’ultimo rallentato da un altro concorrente. 

Nella giornata di sabato, esattamente dopo 204 chilometri di prove speciali, il ticinese navigato da Gabriele Zanni ha accusato un ritardo di sei secondi dall’accoppiata vincitrice. Grazie al successo nel Vallese, Jonathan ha chiuso la stagione da vice campione, mentre Bühler può occupare il gradino più basso del podio.

 

Rimasti a bocca asciutta Thomas Schmid e Corner Frigoli. I due hanno tentato l’assalto alla medaglia di bronzo a bordo di una Peugeot 208 R2 proveniente da Baillif (nella lontana... Guadalupa) dopo la rottura del motore accusata al Rallye du Chablais. 

Schmid e Frigoli, dopo aver chiuso la giornata di venerdì al terzo posto momentaneo, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca a causa di un guasto alla frizione nella PS Col des Planches, 13esima e ultima prova del Rally più lungo dell’intero calendario.

Nel campionato Junior, l’unico equipaggio svizzero tedesco, formato da Sacha Althaus e Lisiane Zbinden, è scivolato al sesto posto. Alla guida di una Citroën DS3, questi ultimi hanno facilmente trionfato in R1 senza rivali, in quanto Thomas Schmid competeva in R2.

Il figlio di Nicolas Althaus ha chiuso quindi la stagione al quinto posto alle spalle di Jean-Marie Renaud e davanti al menzionato Schmid.

Rallye International du Valais - Risultati

Swiss Junior Rally Championship - Standings after 5 rounds (Final) 

Articolo successivo
Rally del Vallese: Giandomenico Basso mette tutti in fila!

Articolo precedente

Rally del Vallese: Giandomenico Basso mette tutti in fila!

Articolo successivo

Fotogallery: il Rally del Vallese vinto da Giandomenico Basso

Fotogallery: il Rally del Vallese vinto da Giandomenico Basso
Carica i commenti