Van Lagen resiste ad Eng ed è lui il re di Montecarlo

Van Lagen resiste ad Eng ed è lui il re di Montecarlo

Il poleman non ha ceduto agli attacchi dell'austriaco. Podio anche per Barker, mentre Cairoli è ottavo

E' stato un ritorno davvero trionfale quello di Jaap van Lagen nella Porsche Supercup. Dopo aver conquistato la pole position nella giornata di venerdì, il pilota olandese si è portato a casa anche la vittoria in quello che è forse l'appuntamento più prestigioso della stagione, ovvero quello che si disputa sulle strade del Principato di Monaco.

Scattato molto bene dalla pole position, il portacolori della Fach Auto Tech era riuscito a mettere un piccolo margine di sicurezza tra sé ed il diretto inseguitore Philipp Eng. Il leader però ha visto i suoi sforzi vanificati quando all'ottavo giro la direzione gara è stata costretta a mandare in pista la safety car a causa di un incidente alla Sainte Devote che ha visto coinvolti Carlos Rivas, Sam Power e Patrick Eisemann.

L'intervento dei commissari è stato piuttosto lungo, perché la vettura di Rivas aveva perso parecchio fluido sull'asfalto, ma alla ripartenza c'erano ancora cinque giri da disputare. E in quest'ultima parte di gara Eng ha provato a farsi decisamente minaccioso alle spalle di van Lagen, pressandolo fino all'ultimo metro. Jaap però è stato freddo e non si è mai lasciato intimidire, portandosi a casa una vittoria meritata.

Detto del secondo posto di Eng, sul gradino più basso del podio è salito invece Ben Barker, bravo a scavalcare Christian Engelhart nelle primissime fasi della gara, con quest'ultimo che ha anche leggermente urtato le barriere a Massenet nel tentativo di difendersi. Una toccato comunque leggera, visto che il tedesco è comunque riuscito a mantenere il quarto posto fino alla bandiera a scacchi.

Dietro di lui ha completato la top five il vincitore della gara di apertura Michael Ammermuller, che ha preceduto lo spagnolo Alex Riberas e Connor De Phillippi. Ottavo posto, dunque, per Matteo Cairoli: l'italiano ha ceduto all'attacco dello statunitense nelle prime fasi della gara, ma poi è stato davvero bravo a resistere a tutti i tentativi di sorpasso di un osso duro come Kuba Giermaziak. Il suo quindi è stato un buon esordio. 20esimo posto, infine, per l'altro italiano Glauco Solieri.

PORSCHE SUPERCUP, Montecarlo, 24/05/2015
Classifica finale (primi dieci)
1. Jaap van Lagen (NL/Fach Auto Tech)
2. Philipp Eng (A/Market Leader Team by Project 1)
3. Ben Barker (GB/MOMO-Megatron Team Partrax)
4. Christian Engelhart (D/MRS GT-Racing)
5. Michael Ammermüller (D/Lechner Racing Middle East)
6. Alex Riberas (E/The Heart of Racing by Lechner)
7. Connor de Phillippi (USA/VERVA Lechner Racing Team)
8. Matteo Cairoli (I/Market Leader Team by Project 1)
9. Kuba Giermaziak (PL/VERVA Lechner Racing Team)
10. Sven Müller (D/Lechner Racing Middle East)

CLASSIFICA CAMPIONATO
1. Michael Ammermüller (D/Lechner Racing Middle East), 32 punti
2. Philipp Eng (A/Market Leader Team by Project 1), 32
3. Christian Engelhart (D/MRS GT-Racing), 30
4. Kuba Giermaziak (PL/VERVA Lechner Racing Team), 25
5. Ben Barker (GB/MOMO-Megatron Team Partrax), 23
6. Alex Riberas (E/The Heart of Racing by Lechner), 22
7. Jaap van Lagen (NL/Fach Auto Tech), 20
8. Côme Ledogar (F/Martinet by Almeras), 14
9. Connor de Phillippi (USA/VERVA Lechner Racing Team), 14
10. Jeffrey Schmidt (CH/ The Heart of Racing by Lechner), 10

CLASSIFICA ROOKIE
1. Côme Ledogar (F/Martinet by Almeras), 14 punti
2. Jeffrey Schmidt (CH/ The Heart of Racing by Lechner), 10
3. Matteo Cairoli (I/Market Leader Team by Project 1), 10

CLASSIFICA TEAM
1. Market Leader Team by Project 1, 43 punti
2. VERVA Lechner Racing Team, 40
3. Lechner Racing Middle East, 38

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Jaap van Lagen , Philipp Eng , Ben Barker
Articolo di tipo Ultime notizie