Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test?
Prime
MotoGP Analisi

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test?

Di:

Dopo un 2020 senza vittorie in MotoGP, la Honda è chiamata assolutamente al riscatto nel 2021, anche se la sua stagione inizierà in salita: Marc Marquez non è ancora pronto, quindi dovrà saltare i test e non si sa ancora quando potrà tornare a correre. Che impatto avrà questo sullo sviluppo della RC213V?

Quando rivedremo in pista Marc Marquez? La speranza di tutti, dagli addetti ai lavori ai tifosi, era di avere una risposta precisa in occasione della presentazione della Honda Repsol, andata in scena lunedì con una serie di video pubblicati online.

Tuttavia, anche se Marc è tornato a parlare pubblicamente per la prima volta dopo la terza operazione al braccio destro, per il momento l'unica certezza che ci ha dato è che non potrà prendere parte alle due sessioni di test collettivi che la MotoGP svolgerà in Qatar nella prima metà di marzo.

condividi
commenti
Suzuki: se ci sei, batti un colpo! Prime

Suzuki: se ci sei, batti un colpo!

Protagonista della puntata de Il Primo degli Ultimi è il team Suzuki di MotoGP. Risultati al di sotto delle aspettative, uniti ad errori banali dei piloti o dettati dalla troppa voglia di emergere, hanno contraddistinto un avvio di stagione in cui sembra mancare decisamente l'impronta di Davide Brivio

Ducati: l'all-in sui giovani sta già dando i suoi frutti Prime

Ducati: l'all-in sui giovani sta già dando i suoi frutti

Tanti avevano storto per la rottura con Dovizioso, ma la linea giovane sta già ripagando il coraggio di Gigi Dall'Igna e dei suoi uomini, perché al momento la Ducati sembra avere addirittura tre piloti in grado di puntare al titolo. E anche l'ambiente ora è molto più disteso.

Lorenzo: "Ho visto Marc troppo fiducioso e temuto la sua caduta"

Nella sua abituale recensione di ogni Gran Premio, Jorge Lorenzo ha sottolineato i miglioramenti di Valentino Rossi e Marc Marquez in Francia, anche se nessuno dei due è stato in grado di mostrarlo in gara con un grande risultato.

Miller si è già guadagnato il rinnovo con Ducati

La seconda vittoria consecutiva di Jack miller rafforza la fiducia dell’australiano, che ha sapito dare una svolta al suo inizio di stagione complicato e ha fatto tutto ciò che poteva per prolungare il suo accordo con Ducati.

MotoGP
17 mag 2021

MotoGP: la polemica sul "flag to flag" è un dibattito sterile

La maggior parte dei piloti della MotoGP descrive il protocollo applicato nelle gare "flag to flag" come pericoloso, ma tutti evidenziano anche che ci sia poco spazio per un miglioramento.

MotoGP
17 mag 2021
Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto Prime

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto

Andiamo a dare i voti al Gran Premio di Francia di MotoGP. Sulla pista di Le Mans, abbiamo assistito alla seconda vittoria in stagione di Jack Miller, praticamente perfetto sulla sua Ducati ufficiale. Di rimando, il campione del mondo in carica, Joan Mir, è protagonista di una situazione kafkiana...

MotoGP
17 mag 2021

Aleix Espargaro operato per un problema di "arm pump"

Come previsto da un paio di settimane, il pilota dell'Aprilia si è recato all'Hospital Universitari Dexeus di Barcellona all'indomani della gara di Le Mans ed è entrato in sala operatoria alle ore 8 di questa mattina.

MotoGP
17 mag 2021

Report MotoGP: Ducati a tre punte per battere Quartararo

Andiamo ad analizzare il GP di Francia di MotoGP, vinto da Jack Miller su Ducati davanti alla Desmosedici del team Pramac pilotata da Zarco ed alla Yamaha ufficiale di Fabio Quartararo, leader del mondiale. Corsa da cardiopalma, una delle più intense della storia recente, che ha saputo offrire emozioni ed imprevisti

MotoGP
17 mag 2021
I piloti MotoGP girano a Barcellona prima di andare in Qatar

Articolo precedente

I piloti MotoGP girano a Barcellona prima di andare in Qatar

Articolo successivo

Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati

Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes