MXGP: vince ancora Gajser, Cairoli chiude terzo nel Mondiale

Il campione del mondo si impone nell'ultima prova di Arco di Trento, mentre Cairoli esce sconfitto nel duello per la piazza d'onore con Jeremy Seewer. Nella MX2 c'è la vittoria di Ben Watson.

MXGP: vince ancora Gajser, Cairoli chiude terzo nel Mondiale

Con il titolo già assegnato a Tim Gajser da mercoledì, la tappa conclusiva della MXGP metteva in palio solo il ruolo di vice-campione e purtroppo la terza gara sul circuito di Pietramurata non ha sorriso a Tony Cairoli.

Il pilota italiano si presentava a questo ultimo atto con qualche punticino di margine da amministrare nei confronti di Jeremy Seewer, ma le sue chance sono andate in fumo nei primissimi metri di Gara 2. Subito dopo l'uscita dal cancelletto di partenza, infatti, Tony ha avuto un contatto con Arnaud Tonus, nel quale si è rotta la leva del cambio della sua KTM.

Un peccato, perché dopo la prima frazione era ancora tutto apertissimo: il rivale della Yamaha aveva chiuso terzo, scavalcando di un punto Cairoli, che invece era transitato sesto sotto alla bandiera a scacchi. Il ko del siciliano nella seconda gara però ha permesso a Seewer di amministrare e di accontentarsi di un quarto posto che lo ha comunque reso vice-campione.

Sul gradino più alto del podio è salito il "solito" Gajser, che si è spartito i successi di manche con Romain Febvre, ma si è imposto in virtù della vittoria arrivata in Gara 2. Il gradino più basso a Gautier Paulin, quarto e terzo, che quindi ha trovato un modo dolce per congedarsi. Solo quinto invece Clement Desalle, che come lui disputava la sua ultima gara iridata prima di appendere il casco al chiodo.

MX2: l'ultima stagionale è di Watson

Con i verdetti già scritti dalla gara infrasettimanale, in MX2 è venuto fuori un nome "nuovo", con Ben Watson che ha centrato la sua seconda vittoria nelle ultime quattro gare, precedendo proprio il campione del mondo Tom Vialle.

Il britannico della Yamaha ha chiuso al terzo posto in Gara 1, ma poi si è imposto in quella conclusiva. Il francese della KTM invece ha aperto le danze, ma nell'ultima manche dell'anno non è andato oltre alla quinta piazza.

Il podio poi si è completato con il francese Maxime Renaux, secondo e quarto con la sua Yamaha. Non è finita bene invece la stagione dell'altro contendente al titolo Jago Geerts, che dopo il quarto posto di Gara 1 è stato costretto al ritiro nella seconda.

Classifiche MXGP

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), 33:44.705; 2. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:01.946; 3. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:27.592; 4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:29.763; 5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:36.843; 6. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:47.636; 7. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:00.457; 8. Benoit Paturel (FRA, Honda), +1:08.856; 9. Evgeny Bobryshev (RUS, Husqvarna), +1:11.092; 10. Valentin Guillod (SUI, Honda), +1:12.032.

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 33:53.636; 2. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:15.977; 3. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:19.364; 4. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:23.276; 5. Brian Bogers (NED, KTM), +0:27.880; 6. Brent Van doninck (BEL, Yamaha), +0:31.674; 7. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0:39.182; 8. Jordi Tixier (FRA, KTM), +0:47.984; 9. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:58.086; 10. Evgeny Bobryshev (RUS, Husqvarna), +1:00.226.

MXGP - GP Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 47 points; 2. Romain Febvre (FRA, KAW), 47 p.; 3. Gautier Paulin (FRA, YAM), 38 p.; 4. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 38 p.; 5. Clement Desalle (BEL, KAW), 28 p.; 6. Arnaud Tonus (SUI, YAM), 28 p.; 7. Jordi Tixier (FRA, KTM), 23 p.; 8. Evgeny Bobryshev (RUS, HUS), 23 p.; 9. Brian Bogers (NED, KTM), 16 p.; 10. Brent Van doninck (BEL, YAM), 15 p.

MXGP - World Championship Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 720 points; 2. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 618 p.; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 599 p.; 4. Romain Febvre (FRA, KAW), 572 p.; 5. Gautier Paulin (FRA, YAM), 505 p.; 6. Jorge Prado (ESP, KTM), 476 p.; 7. Clement Desalle (BEL, KAW), 466 p.; 8. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 375 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 316 p.; 10. Brian Bogers (NED, KTM), 298 p.

MXGP - Manufacturers Classification: 1. KTM, 764 points; 2. Honda, 757 p.; 3. Yamaha, 690 p.; 4. Kawasaki, 661 p.; 5. GASGAS, 486 p.; 6. Husqvarna, 383 p.;

Classifiche MX2

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 34:05.231; 2. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:06.133; 3. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:07.118; 4. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:11.295; 5. Stephen Rubini (FRA, Honda), +0:13.465; 6. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:14.807; 7. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:15.700; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:27.320; 9. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:36.297; 10. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +0:40.397.

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Ben Watson (GBR, Yamaha), 34:17.030; 2. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:00.888; 3. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:14.966; 4. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:16.839; 5. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:22.542; 6. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:25.178; 7. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:32.737; 8. Alvin Östlund (SWE, Honda), +0:38.692; 9. Bailey Malkiewicz (AUS, Honda), +0:52.482; 10. Morgan Lesiardo (ITA, Honda), +0:52.753;

MX2 - GP Top 10 Classification: 1. Ben Watson (GBR, YAM), 45 points; 2. Tom Vialle (FRA, KTM), 41 p.; 3. Maxime Renaux (FRA, YAM), 40 p.; 4. Jed Beaton (AUS, HUS), 36 p.; 5. Isak Gifting (SWE, GAS), 35 p.; 6. Conrad Mewse (GBR, KTM), 27 p.; 7. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 23 p.; 8. Alvin Östlund (SWE, HON), 22 p.; 9. Morgan Lesiardo (ITA, HON), 21 p.; 10. Stephen Rubini (FRA, HON), 20 p.

MX2 - World Championship Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 759 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 679 p.; 3. Maxime Renaux (FRA, YAM), 581 p.; 4. Jed Beaton (AUS, HUS), 564 p.; 5. Ben Watson (GBR, YAM), 551 p.; 6. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 540 p.; 7. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 466 p.; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), 365 p.; 9. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 343 p.; 10. Stephen Rubini (FRA, HON), 279 p.

MX2 - Manufacturers Classification: 1. Yamaha, 810 points; 2. KTM, 786 p.; 3. Husqvarna, 655 p.; 4. Kawasaki, 561 p.; 5. Honda, 411 p.; 6. GASGAS, 343 p.

condividi
commenti
MXGP: Gajser e Vialle campioni del mondo a Pietramurata
Articolo precedente

MXGP: Gajser e Vialle campioni del mondo a Pietramurata

Articolo successivo

MXGP: ecco il calendario provvisorio della stagione 2021

MXGP: ecco il calendario provvisorio della stagione 2021
Carica i commenti