Rientro migliore del previsto per Loris Baz

Rientro migliore del previsto per Loris Baz

Il pilota della Kawasaki ha completato 40 giri senza troppi problemi e con tempi interessanti

Nella giornata di ieri diverse squadre del Mondiale Superbike hanno iniziato a lavorare alla preparazione della stagione 2014. Gli occhi era puntati principalmente su Marco Melandri e sul suo esordio in sella all'Aprilia, ma c'era anche la curiosità di capire come se la sarebbe cavata Loris Baz, al rientro dopo un lungo stop a causa di una frattura ad una vertebra rimediata al Nurburgring. Il francese della Kawasaki forse è andato oltre ad ogni più rosea previsione, riuscendo a completare ben 40 giri, accusando solamente qualche dolorino a livello muscolare. Ma soprattutto ha girato subito sui tempi che era in grado di fare prima dell'infortunio, chiudendo la giornata al secondo posto. E' normale quindi che i suoi commenti siano positivi. "Sono riuscito a ripetere un 1'42"1 per tre o quattro volte, quindi sono davvero felice perchè non mi aspettavo di poter essere subito così veloce. Le cose sono andate abbastanza bene, anche se ho patito un po' di dolore alla schiena, ma solo a livello muscolare, perchè dopo questo lungo stop non sono più allenato come prima dell'infortunio" ha detto Baz. "Sono un po' stanco dopo aver fatto 40 giri, ma credo che sia stato un buon test, che mi sarà utile quando tornerò in sella nelle prossime settimane. Anche perchè nel frattempo avrò modo di allenarmi e rinforzare la muscolatura. La cosa più importante è che sono riuscito subito a ritrovare il ritmo che avevo prima dell'incidente".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Loris Baz
Articolo di tipo Ultime notizie