WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1
Prime

WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1

Di:
, Journalist

Analizziamo la nuova arma del team M-Sport Ford per il WRC 2022, la Puma Rally1 ibrida. Differenze e peculiarità con la Fiesta WRC Plus, ma anche novità dettate dal regolamento e dalla necessità di ritrovare il carico aerodinamico perso.

Lo scorso 8 luglio si è aperto il nuovo corso, la nuova era del WRC con le prime foto ufficiali del prototipo Rally1 che il team M-Sport Ford ha realizzato e che servirà come vettura test per arrivare alla versione finale che sarà presentata nei primi giorni del 2022, poco prima dell'avvio del nuovo Mondiale.

Un 2022 che presenterà l'ormai celebre ingresso nell'era ibrida per il WRC, con un regolamento che porterà inevitabilmente ad avere vetture meno sofisticate dal punto di vista tecnico e aerodinamico, ma che grazie al supporto del motore elettrico da 100 kW potranno usufruire di un surplus di potenza non indifferente da abbinare ai 380 cavalli del 1.6 turbo endotermico.

condividi
commenti

WRC | Loeb e Galmiche su Ford Puma vincono il Rallye Monte-Carlo!

Sébastien Loeb e Isabelle Galmiche trionfano al Rallye Monte-Carlo con la Ford Puma Rally1 del team M-Sport Ford, battendo Ogier e Veillas. Sul podio anche Breen, che completa la festa M-Sport. Inizio nero per Hyundai.

WRC
11m

WRC | Monte-Carlo, PS16: Ogier fora, Loeb torna in testa!

Ogier, saldamente in testa al Rallye Monte-Carlo, ha forato a metà prova l'anteriore sinistra e ha così ceduto la prima posizione a Sébastien Loeb quando manca solo la Power Stage alla fine del Rally.

WRC
1 o

WRC | Monte-Carlo, PS15: primo squillo Hyundai con Neuville

Neuville regala il primo successo di speciale della stagione a Hyundai, vincendo la PS15. In speciale, però, quasi tutti hanno preferito salvare le gomme in vista della Power Stage. Ogier ha allungato su Loeb.

WRC
2 o

WRC | Monte-Carlo, PS14: Loeb al top, ma Ogier è lontano

Loeb vince la prima prova speciale della domenica, ma Ogier ha ancora un vantaggio di 20" su di lui quando mancano 3 prove alla fine. Breen saldamente al terzo posto. Solberg non sta bene e si ritira.

WRC
3 o

WRC | Monte-Carlo, PS13: Ogier chiude in testa e allunga su Loeb

Ogier copia la strategia gomme di Loeb e fa molto meglio di lui, aumentando il suo vantaggio nella classifica generale. Breen comodo terzo davanti a Rovanpera. Greensmith chiude la Top 5 mentre Katsuta scivola fuori dalla Top 10 per un errore.

WRC
20 o

WRC | Monte-Carlo, PS12: Loeb risponde. Neuville nei guai

Rovanpera vince la prova con 2 decimi di vantaggio su Loeb e 6 su Ogier. Neuville perde definitivamente l'ammortizzatore danneggiato, che buca la carrozzeria della i20 N numero 11.

WRC
22 o

WRC | Monte-Carlo, PS11: Ogier in testa, Evans e Tanak fuori!

La PS11 con neve e ghiaccio ha rivoluzionato tutto: Ogier in testa davanti a Loeb, Evans ha commesso un errore ed è finito fuori strada. Ora Breen è terzo, con Neuville che stringe i denti a causa di un guasto meccanico sulla sua i20. Anche Tanak si è ritirato.

WRC
22 gen 2022

WRC | Monte-Carlo, PS10: Ogier raggiunge Loeb in vetta

Ogier vince la prova e raggiunge Loeb in vetta alla classifica generale del Rallye Monte-Carlo. Hyundai nei guai: Neuville ha diversi guasti sulla i20, Tanak è senza ruote di scorta, Solberg è uscito di strada.

WRC
22 gen 2022
WRC: la Hyundai i20 N Rally2 esordirà al Rally Ypres
Articolo precedente

WRC: la Hyundai i20 N Rally2 esordirà al Rally Ypres

Articolo successivo

WRC, Pirelli: "In Estonia le Hard avranno un ruolo importante"

WRC, Pirelli: "In Estonia le Hard avranno un ruolo importante"
Carica i commenti