Kasey Kahne ritrova la pole position dopo tre anni

Kasey Kahne ritrova la pole position dopo tre anni

Grande exploit al Michigan Speedway per il pilota della Hendrick Motorsport che beffa Harvick

La tappa del Michigan Speedway della NASCAR Sprint Cup ha regalato un grande ritorno: dopo circa tre anni d'astinenza, Kasey Kahne è riuscito ad andare a riprendersi una pole position, beffando di un soffio Kevin Harvick.

Fino al segmento conclusivo delle qualifiche il mattatore era stato il portacolori della Stewart-Haas, che aveva comandato sia nelle libere che nelle prime due mini-sessioni. Nel momento decisivo però il rivale della Hendrick Motorsports è riuscito a tirare fuori un 35"645 con cui gli è saltato davanti per soli 67 millesimi.

Tutta Chevrolet, dunque, la prima fila, mentre nella seconda si andranno ad affiancare una Ford ed una Toyota, rispettivamente con Brad Keselowski e Carl Edwards. La vera sorpresa di queste qualifiche però è stato Ryan Blaney, quinto con la Ford della Wood Brothers Racing.

Sesto ed ottavo tempo invece per due veterani come Jeff Gordon e Jimmie Johnson, tra i quali si è andato ad inserire pure Austin Dillon. La top ten poi si completa con il vincitore dello scorso round Martin Truex Jr e con Joey Logano.

Diversi i big che non sono riusciti ad avere accesso al segmento conclusivo: questa schiera si apre con Denny Hamlin, 13esimo giusto davanti a Dale Earnhardt Jr e Tony Stewart. Out pure Kurt Busch, 24esimo, e Danica Patrick, che ha fatto leggermente meglio con la 19esima piazza.

NASCAR Sprint Cup - Michigan Speedway - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kasey Kahne
Articolo di tipo Ultime notizie