MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
111 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
160 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
189 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
196 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
209 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
223 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
238 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
245 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
252 giorni

Meregalli: "Lascio che mettano la Yamaha tra i favoriti"

condividi
commenti
Meregalli: "Lascio che mettano la Yamaha tra i favoriti"
Di:
24 feb 2020, 10:24

Il team manager del factory team della Casa di Iwata ha manifestato grande ottimismo, spiegando che le buone impressioni avute in Malesia hanno trovato conferme anche durante i test in Qatar.

Si respira aria di grande ottimismo in casa Yamaha. Le M1 hanno comandato quattro delle prime cinque giornate dei test invernali con Fabio Quartararo, ma c'è anche un Maverick Vinales che sembra il pilota accreditato del passo migliore sia sul tracciato di Sepang che su quello di Losail.

Il team manager Massimo Meregalli ha quindi tracciato un bilancio molto positivo di questo pre-campionato, intervenendo ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD.

"Per ora è un altro test positivo dopo quello della Malesia. Ci aspettavamo delle conferme, perché nel primo test eravamo andati molto bene, ma il circuito di Sepang è sempre stato favorevole alla Yamaha. Qualche dubbio quindi lo avevamo" ha detto Meregalli.

 

"Invece anche qui abbiamo cominciato subito bene e stiamo avendo le conferme che cercavamo. Tutti i particolari nuovi che abbiamo provato ci hanno dato buoni riscontri e questo per ora è molto confortante" ha aggiunto.

Un quadro che, viste anche le difficoltà che sembrano avere in questo momento Honda e Ducati, sembra aver proiettato la Yamaha in cima alla lista dei favoriti, almeno per quanto riguarda le prime gare della stagione.

"Sicuramente è stato un parto molto lungo, perché forse abbiamo impiegato due anni per arrivare dove siamo in questo momento. Lascio che ci mettano tra i favoriti, perché abbiamo iniziato veramente bene" ha detto Meregalli con un sorriso.

Leggi anche:

"Ma abbiamo anche finito bene, perché dalla seconda metà della scorsa stagione abbiamo fatto dei grossi miglioramenti. Con il nuovo telaio ed il nuovo motore avevamo iniziato ad ottenere dei buoni riscontri sia a Valencia che a Jerez".

"Con il motore abbiamo un passo avanti, forse non ancora abbastanza, però siamo migliorati in tante altre aree e possiamo veramente pensare di avere un pacchetto molto competitivo" ha concluso.

Articolo successivo
Miller usa il regolatore d'altezza Ducati dal GP di Thailandia

Articolo precedente

Miller usa il regolatore d'altezza Ducati dal GP di Thailandia

Articolo successivo

Test MotoGP Losail, Giorno 3: solo 6 moto in pista alle 15

Test MotoGP Losail, Giorno 3: solo 6 moto in pista alle 15
Carica i commenti