MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
56 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
84 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
98 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
133 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
161 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
176 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
183 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
196 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
204 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
210 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
225 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
232 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
239 giorni

Test MotoGP Losail, Giorno 3: solo 6 moto in pista alle 15

condividi
commenti
Test MotoGP Losail, Giorno 3: solo 6 moto in pista alle 15
Di:
24 feb 2020, 12:04

L'ultima giornata è iniziata particolarmente a rilento, con solo sei moto in pista e tempi alti. Al momento il più veloce è Quartararo.

La terza ed ultima giornata dei test collettivi di MotoGP sul tracciato di Losail è iniziata particolarmente a rilento. Quando siamo arrivati alle 15 locali, quindi alla conclusione della seconda ora di prove, sono infatti solamente sei i piloti che hanno preso la via della pista. Evidentemente, quasi tutti preferiscono non stancarsi troppo fino a quando il sole è ancora alto sul Qatar.

Per il momento non bisogna stupirsi, dunque, se i tempi sono particolarmente alti, con nessuno ancora capace di scendere sotto al muro dell'1'55". Il più veloce è Fabio Quartararo, che con la sua Yamaha Petronas è stato fin qui anche il più attivo con i suoi 18 giri. Il miglior passaggio di "El Diablo" è stato però un 1'55"116.

Alle sue spalle, sono piuttosto vicine la KTM di Pol Espargaro e la Ducati di Danilo Petrucci, staccate rispettivamente di 98 e 145 millesimi, ma avendo completato appena 5 passaggi. Più staccata l'altra KTM di Brad Binder, che paga 1"7 pur avendo già messo insieme 13 giri.

A chiudere il gruppo dei piloti scesi in pista per ora ci sono poi le due Aprilia, anche se Aleix Espargaro e Bradley Smith hanno solo completato un paio di giri di installazione, come può suggerire il loro ritardo di oltre 3"5 nei confronti del leader.

Test MotoGP Losail, Giorno 3 - I tempi alle 15 locali

Pos Pilota Moto Tempo Giri
1 Fabio Quartararo Yamaha 1'55”116 17
2 Pol Espargaro KTM 1'55”214 5
3 Danilo Petrucci Ducati 1'55”261 5
4 Brad Binder KTM 1'56”878 13
5 Aleix Espargaro Aprilia 1'58”655 3
6 Bradley Smith Aprilia 1'58”845 3
Articolo successivo
Meregalli: "Lascio che mettano la Yamaha tra i favoriti"

Articolo precedente

Meregalli: "Lascio che mettano la Yamaha tra i favoriti"

Articolo successivo

Test MotoGP Losail, Giorno 3: Morbidelli in vetta alle 17

Test MotoGP Losail, Giorno 3: Morbidelli in vetta alle 17
Carica i commenti