BMW annuncia i piloti ufficiali 2023, arrivano Weerts e Vanthoor

Sono 20 i concorrenti che rappresenteranno la Casa bavarese nelle serie GT ed endurance di tutto il mondo, con la coppia belga regina del GTWC che entra a far parte del gruppo assieme al Team WRT. Ecco gli impegni delle squadre nei vari campionati.

BMW annuncia i piloti ufficiali 2023, arrivano Weerts e Vanthoor

La BMW M Motorsport ha annunciato il gruppo dei 20 piloti ufficiali che rappresenteranno il marchio nelle varie serie motoristiche di tutto il mondo.

Fra le varie conferme degli anni passati e le novità che si sono aggiunte negli ultimi mesi, come ad esempio l'arrivo di René Rast e il ritorno di Maxime Martin, volti nuovi della Casa bavarese saranno Dries Vanthoor e Charles Weerts, Campioni in cariva del GT World Challenge Europe che correranno ancora con il Team WRT, come comunicato già da alcune settimane.

A questi si aggiunge anche Colton Herta, pilota di IndyCar che è stato a lungo accostato al passaggio in Formula 1; lo statunitense sarà in azione alla 24h di Daytona con la nuovissima BMW M Hybrid V8 LMDh come primo impegno della nuova avventura.

Con lui ci saranno Connor De Phillippi, Nick Yelloly, Philipp Eng, Augusto Farfus, Sheldon Van Der Linde e Marco Wittmann, che rimangono tra le punte della Casa bavarese.

Oltre ai sopracitati nel plotone di conduttori troviamo pure Jake Dennis, John Edwards, Dan Harper, Erik Johansson, Max Hesse, Jens Klingmann, Jesse Krohn, Neil Verhagen e Bruno Spengler; a quest'ultimo verrà affidato il compito di guidare la M4 GT3 nelle serie dedicate e il ruolo di ambasciatore del marchio nel mondo delle SIM Racing e del BMW Group Classic riguardante le auto storiche.

#32 Team WRT Audi R8 LMS evo II GT: Charles Weerts, Dries Vanthoor

#32 Team WRT Audi R8 LMS evo II GT: Charles Weerts, Dries Vanthoor

Photo by: SRO

"Dopo aver celebrato i 50 anni di BMW M e aver ripensato alla gloriosa storia di BMW M e BMW M Motorsport nel 2022, ci aspetta una stagione entusiasmante nel 2023 sulla strada del futuro delle corse automobilistiche", ha dichiarato Franciscus van Meel, AD di BMW M GmbH.

"Al centro della scena c'è la BMW M Hybrid V8, che sarà la nostra prima auto da corsa ibrida a partecipare all'IMSA. E' il simbolo della trasformazione di BMW M verso l'elettrificazione, il che significa che svolge un ruolo cruciale anche al di là del motorsport".

"Attendo con ansia le gare con il BMW M Team RLL e il lavoro di prova parallelo intrapreso dal BMW M Team WRT, che inizierà con la BMW M Hybrid V8 nel FIA World Endurance Championship dal 2024. Incrocerò anche le dita per tutti i team e i piloti che lotteranno per le vittorie e i titoli nel 2023 con la BMW M4 GT3, la nuova BMW M4 GT4 e la BMW M2 CS Racing".

Andreas Roos, responsabile di BMW M Motorsport, ha aggiunto: "Dopo un 2022 ricco di successi, tra cui la vittoria del titolo nel DTM, l'anno prossimo cambieremo marcia. Abbiamo migliorato quella che era già una squadra molto forte di piloti ufficiali con René Rast, Maxime Martin, Dries Vanthoor e Charles Weerts".

"Per quanto riguarda i team, continueremo le nostre collaborazioni, che sono cresciute nel corso degli anni, tra cui quelle con RLL, RMG e Rowe Racing. Naturalmente, abbiamo anche intenzione di continuare con Schubert Motorsport, Campione del DTM, anche se non siamo stati in grado di programmare nulla a causa dell'attuale situazione della serie".

"Diamo anche il benvenuto a WRT come nuovo team BMW M Motorsport. Nel 2023 e negli anni a venire ci attendono sfide sportive entusiasmanti, per le quali abbiamo bisogno dei migliori team e piloti. In fin dei conti, l'obiettivo è quello di contribuire alla storia di successo del marchio BMW nelle corse automobilistiche".

#24 BMW M Team RLL, BMW M Hybrid V8, GTP: Philipp Eng, Marco Wittmann, Nick Yelloly, Sheldon Van Der Linde

#24 BMW M Team RLL, BMW M Hybrid V8, GTP: Philipp Eng, Marco Wittmann, Nick Yelloly, Sheldon Van Der Linde

Photo by: Michael L. Levitt / Motorsport Images

BMW ha confermato che sarà al via dell'IMSA SportsCar Championship con il Team RLL che si occuperà della nuovissima LMDh in Classe GTP, mentre la M4 GT3 verrà schierata nel GT World Challenge Europe, Intercontinental GT Challenge e alla 24h del Nürburgring, mentre per quel che concerne il DTM bisognerà attendere gli sviluppi legati alla serie, passata sotto il controllo di ADAC.

Nel frattempo il Team WRT sarà la squadra di riferimento per BMW nel GTWCE Sprint e IGTC, a cominciare dalla 12h di Bathurst di febbraio; prima però c'è l'impegno di 'riscaldamento' alla 24h di Dubai e qui sarà molto curioso capire come verranno formati gli equipaggi delle due vetture iscritte perché tra i piloti della squadra belga è rimasto Valentino Rossi.

"Dall'annuncio della collaborazione con BMW M Motorsport all'inizio di agosto, ci siamo preparati senza sosta per questo nuovo capitolo della storia del Team WRT - ha dichiarato il Direttore del Team WRT, Vincent Vosse - I nuovi inizi comportano molto lavoro, perché bisogna scoprire, imparare e adattarsi a nuove auto, nuove procedure e costruire nuove relazioni, ma tutto è filato liscio, ci sentiamo davvero eccitati, motivati e siamo grati a BMW M Motorsport per la loro fiducia".

"La vera sfida sta per iniziare, perché tra un mese correremo per la prima volta con la BMW M4 GT3 a Dubai, prima del nostro debutto ufficiale come BMW M Team WRT a Bathurst un mese dopo. Sono lieto di vedere Dries e Charles, due dei piloti più talentuosi della famiglia WRT, unirsi alla ampia schiera di ufficiali BMW".

"Parallelamente ai nostri programmi GT3 e LMP2, faremo test e ci prepareremo con la BMW M Hybrid V8 in vista del 2024. Ci aspetta un 2023 intenso ed emozionante, e non vediamo l'ora di iniziare!"

Nel GTWC Endurance e alla 24h del Nürburgring vedremo al via anche due M4 della Rowe Racing, che sui Monti Eifel si aggiungono a quella del Team RMG, designato per il lavoro di sviluppo sull'auto.

BMW M4 GT3, Team WRT

BMW M4 GT3, Team WRT

Photo by: WRT Team

condividi
commenti

Ferrari: premiati a Fiorano i Campioni 2022 delle serie GT

Ufficiale: le prime gare di Rossi sulla BMW sono Dubai e Bathurst