Lando Norris torna a brillare nelle Libere di Sochi davanti a de Vries e Russell

condividi
commenti
Lando Norris torna a brillare nelle Libere di Sochi davanti a de Vries e Russell
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
28 set 2018, 11:02

Il pilota del team Carlin conquista il miglior tempo nella prima sessione del weekend ma la lotta per la pole vedrà certamente protagonisti sia l'olandese della Prema che il leader del campionato.

E' Lando Norris il pilota capace di scrivere il proprio nome in cima alla lista dei tempi delle Libere andate in scena sul tracciato di Sochi.

Il pilota del team Carlin, ormai certo della promozione in Formula 1 con la McLaren per la passata stagione, è sembrato essere sceso in pista per il penultimo round del 2018 con la mente sgombera ed è riuscito a piazzare la zampata nella prima fase del turno con il crono di 1'48''231 facendo segnare parziali record nel primo e nel secondo settore.

La lotta per la pole, che si disputerà a partire dalle 15:55, sarà comunque certamente accesa. Tra i protagonisti da tenere d'occhio si segnalano Nyck de Vries e George Russell.

Il pilota del team Prema ha mostrato subito un gran feeling con il circuito russo ed ha chiuso la sessione con un gap da Norris di soli 172 millesimi, mentre il leader del campionato ha centrato il terzo riferimento di giornata accusando un ritardo di 4 decimi dalla vetta, ma ha vanificato un giro record, che lo avrebbe sicuramente portato in cima alla classifica, a seguito di una spiattellata nel terzo settore.

Sempre solido Sergio Sette Camara. Il brasiliano ha consentito al team Carlin di piazzare entrambe le monoposto nei primi quattro posti nella lista dei tempi chiudendo con il crono di 1'48''748 ed ha preceduto un Nicholas Latifi rinvigorito dalle FP1 disputate poco prima al volante della Racing Point Force India.

Dopo il successo inatteso di Monza, Tadasuke Makino ha continuato a stupire conquistando il sesto riferimento di giornata in 1'48''837 chiudendo così il turno davanti a due piloti di peso quali Jack Aitken ed Alexander Albon.

La top ten si chiude con Luca Ghiotto in nona piazza davanti ad Antonio Fuoco. Il pilota del team Campos ha pagato un ritardo di 7 decimi dalla vetta, mentre il portacolori del Charouz Racing System è stato il primo a non scendere sotto il muro del minuto e quarantanove secondi ed ha accusato un gap di 8 decimi.

Decisamente positivo l'esordio di Niko Kari in Formula 2. Il finlandese si è trovato subito a proprio agio con la vettura del team MP Motorsport ed ha centrato il tredicesimo crono di giornata.

Ancora una sessione difficile per Alessio Lorandi. Il pilota del team Trident ha concluso la giornata con il diciassettesimo tempo centrando quale miglior crono 1'49''615.

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 19 United Kingdom Lando Norris  United Kingdom Carlin 17 1'48.231     194.517
2 4 Netherlands Nyck De Vries  Italy Prema Powerteam 17 1'48.403 0.172 0.172 194.208
3 8 United Kingdom George Russell  France ART Grand Prix 17 1'48.635 0.404 0.232 193.793
4 18 Brazil Sergio Sette Camara  United Kingdom Carlin 17 1'48.748 0.517 0.113 193.592
5 6 Canada Nicholas Latifi  France DAMS 17 1'48.834 0.603 0.086 193.439
6 2 Japan Tadasuke Makino  Russian Federation RUSSIAN TIME 16 1'48.837 0.606 0.003 193.434
7 7 United Kingdom Jack Aitken  France ART Grand Prix 18 1'48.878 0.647 0.041 193.361
8 5 Thailand Alexander Albon  France DAMS 18 1'48.890 0.659 0.012 193.340
9 14 Italy Luca Ghiotto  Spain Campos Racing 17 1'48.977 0.746 0.087 193.185
10 21 Italy Antonio Fuoco  Charouz Racing System 18 1'49.108 0.877 0.131 192.953
11 11 Germany Maximilian Gunther  United Kingdom Arden International 12 1'49.243 1.012 0.135 192.715
12 3 Indonesia Sean Gelael  Italy Prema Powerteam 15 1'49.259 1.028 0.016 192.687
13 10 Finland Niko Kari  Netherlands MP Motorsport 18 1'49.352 1.121 0.093 192.523
14 1 Russian Federation Artem Markelov  Russian Federation RUSSIAN TIME 15 1'49.474 1.243 0.122 192.308
15 20 Switzerland Louis Délétraz  Charouz Racing System 16 1'49.533 1.302 0.059 192.205
16 12 Japan Nirei Fukuzumi  United Kingdom Arden International 12 1'49.562 1.331 0.029 192.154
17 17 Italy Alessio Lorandi  Italy Trident 20 1'49.615 1.384 0.053 192.061
18 9 France Dorian Boccolacci  Netherlands MP Motorsport 19 1'49.681 1.450 0.066 191.945
19 15 Spain Roberto Merhi  Spain Campos Racing 14 1'50.130 1.899 0.449 191.163
20 16 India Arjun Maini  Italy Trident 8 1'56.424 8.193 6.294 180.828

 

Prossimo articolo FIA F2
Niko Kari farà il suo debutto in F2 a Sochi con MP Motorsport. Prenderà il posto di Boschung

Articolo precedente

Niko Kari farà il suo debutto in F2 a Sochi con MP Motorsport. Prenderà il posto di Boschung

Articolo successivo

Nyck de Vries fulmine a Sochi, è sua la pole position per la Feature Race

Nyck de Vries fulmine a Sochi, è sua la pole position per la Feature Race
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Evento Sochi
Piloti Lando Norris
Team Carlin
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Prove libere