Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime

Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande?

Di:

L'Aston Martin AMR21 è la monoposto che segna il rientro del costruttore inglese in Formula 1. I punti di contatto con Mercedes W11 e W12 sono evidenti, a prima vista, ma andando nello specifico vediamo come certe soluzioni abbiano preso direzione propria. Sarà la monoposto che permetterà a Sebastian Vettel di potersi rilanciare dopo ultime stagioni opache in Ferrari?

L'Aston Martin inizia il 2021 svelando una monoposto che, a prima vista, sembra avere le carte in regola per ben figurare. Verissimo, i rimandi alla ultime due creature di casa Mercedes sono evidenti, ma andando ad analizzare nel dettaglio si possono notare tante piccole differenze che segnano due scuole di pensiero ben distinte.

Chi inizia la sua nuova avventura in Aston Martin è Sebastian Vettel, l'uomo che parte con i galloni del capitano cuciti sulle spalline. Qui, il pilota tedesco, è chiamato a riscattare le ultime uscite deludenti alla guida delle vetture di Maranello: saprà trovare lo smalto dei giorni migliori?

condividi
commenti

Hamilton esalta Vettel e snobba Verstappen

Il campione del mondo ha iniziato la sua strategia di guerriglia psicologica nei confronti di Verstappen: Lewis in conferenza stampa ha esaltato le sfide vissute con Vettel (che era seduto al suo fianco), mentre ha cercato di snobbare il ruolo dell'olandese che oggi è l'avversario più qualificato. Un modo di rendere omaggio al quattro volte campione del mondo o un tentativo di far crescere la pressione a Max?

Alonso: "Se non torno a Indy è perché non sono motivato"

Alonso risponde alle dichiarazioni di Villeneuve, affermando: "Non torno a Indy solo se manca motivazione. Se vado, vado per vincere, non solo per divertirmi".

Ferrari: la SF21 adotta l'ala posteriore a cucchiaio

La squadra del Cavallino non porta importanti evoluzioni nel GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna: i tecnici diretti da Enrico Cardile vogliono proseguire la comprensione della SF21 all'Enzo e Dino Ferrari, limitandosi ad un adeguamento della Rossa alla pista.

Bottas: "La W12 è cresciuta nel lavoro al simulatore!"

Il finlandese in modo analitico fotografa la situazione della Mercedes: "La W12 è una vettura veloce, con un enorme potenziale che ancora non siamo riusciti a sfruttare in pieno". Valtteri dopo il Bahrain ha lavorato sodo a Brackley per trovare al simulatore delle risposte alle domande dei tecnici. Imola gli piace e vorrebbe cancellare l'avvio difficile di Sakhir.

Piola: "Alpine, nuova ala anteriore sulla A521" Prime

Piola: "Alpine, nuova ala anteriore sulla A521"

La Formula 1 torna in pista e lo fa ad Imola. Andiamo ad analizzare le prime novità tecniche con il nostro inviato Giorgio Piola e il direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes.

Sainz: "Ho studiato come Leclerc sfrutta la SF21 curva per curva"

Lo spagnolo è spiaciuto che non ci sia il pubblico a Imola perché si tratta di "...un Gran Premio speciale per un pilota Ferrari, sicuramente emozionante". Carlos è fiducioso di migliorare il suo rendimento con la SF21 e ammette di aver analizzato come Charles riesca a fare dei giri molto forti in qualifica.

Russell: "Non c'è alcun rancore con Hamilton"

Il pilota della Williams smonta le voci secondo le quali dal GP del Bahrain dello scorso anno non si sarebbe più parlato con Hamilton. George assicura che i rapporti fra i due non sono cambiati. L'inglese dice di aver piena fiducia sulla Mercedes per il proseguo della sua carriera quando scadrà il contratto con la Williams.

F1: ecco il casco di Giovinazzi per il GP dell'Emilia Romagna

Giovinazzi correrà a Imola con una livrea nuova del casco: si tratta della locandina del GP dell'Emilia Romagna disegnata dall'artista Aldo Drudi.

Mick Schumacher: "In quarantena per fare il sedile Haas"

Articolo precedente

Mick Schumacher: "In quarantena per fare il sedile Haas"

Articolo successivo

Mercedes: ecco il segreto che la Ferrari copierà nel 2022

Mercedes: ecco il segreto che la Ferrari copierà nel 2022
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Presentazione Aston Martin
Autore Marco Congiu