Biaggi ci ripensa: "Per ora solo test con il motard"

Max torna a parlare su Twitter e si rimangia anche l'annuncio di domenica: "Non ho mai detto altro sinceramente"

Biaggi ci ripensa:
Ecco che ci risiamo: a quanto pare Max Biaggi ci ha ripensato di nuovo. Il pilota romano continua a lanciare il sasso e a nascondere la mano. Proprio quando l'accordo con la Ducati per diventare il collaudatore della 1199 Panigale R sembrava ormai cosa fatta, ecco che il "Corsaro" ha iniziato a non rispondere alle telefonate di Francis Batta, che sembrava averlo convinto ad un clamoroso ritorno sulla scena del Mondiale Superbike. Dopo l'annuncio fatto da lui stesso domenica sera tramite Twitter ("Ad Assen ci siamo chiariti le idee. Tra 10 gg si torna in moto per un test. Circuito da definire. Ormai quasi certo. Domani i dettagli" aveva scritto), anche sul noto social network il pilota romano ha smesso di dare aggiornamenti, fatta eccezione per qualche foto che lo ritraeva in azione in sella ad una moto da supermotard. Almeno fino alla tarda serata di ieri, quando la saga si è arricchita di un nuovo capitolo, quando il 6 volte campione del mondo si è rimangiato il "tweet" postato dall'Olanda, dicendo di essere stato frainteso (e dire che il messaggio sembrava davvero chiaro...): "Test in moto per ora farò soltanto quelli con il supermotard e niente di più. Non ho mai detto altro sinceramente". Visti i continui alti e bassi degli ultimi giorni c'è comunque da scommettere che questa non sarà l'ultima puntata della saga. Quando arriverà la prossima ce lo diranno solo le prossime ore...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Max Biaggi
Articolo di tipo Ultime notizie