La Volkswagen prende con filosofia il ko in Germania

La Volkswagen prende con filosofia il ko in Germania

Capito vede il bicchiere mezzo pieno grazie all'ottimo passo delle Polo su asfalto

Dopo una prima parte di stagione trionfale, la Volkswagen ha fallito l'appuntamento con la vittoria proprio nella gara di casa, il Rally di Germania. Sebastien Ogier e Jari-Matti Latvala sono stati entrambi costretti al ritiro quando occupavano la prima posizione, ripartendo poi con la formula del Rally2 e chiudendo rispettivamente settimo e 17esimo. I vertici della Casa tedesca comunque l'hanno presa con filosofia, anche perchè Ogier resta saldamente in testa alla classifica del campionato. E la cosa è stata confermata dal responsabile di Volkswagen Motorsport, Jost Capito: "Vincere otto delle 16 speciali in programma è un buon segno ed è quello che abbiamo fatto in Germania. Questo vuol dire che la Polo R WRC è competitiva anche sull'asfalto. Tuttavia, la nostra gara non è andata come avremmo sperato e chiaramente siamo molto dispiaciuti per questo". "Sia Sebastien che Jari-Matti hanno avuto modo di comandare la classifica generale della corsa, ma sono stati costretti a ritirarsi quando erano al comando. Eravamo vicini alla vittoria, ma l'abbiamo mancata per alcuni piccoli errori. Nelle corse comunque non c'è nulla di garantito, specialmente nel Mondiale Rally, dove non può essere commesso il minimo errore. E' proprio questo che rende il nostro campionato affascinante e faremo il possibile per tornare al successo in Australia" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Jari-Matti Latvala , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie