Ad Hockenheim arriva la prima e fondamentale pole position per Proczyk

condividi
commenti
Ad Hockenheim arriva la prima e fondamentale pole position per Proczyk
Di: Francesco Corghi
22 set 2018, 05:34

Il pilota della HP Racing ha preceduto Engstler e si avvicina a lui in classifica, mentre Langeveld soffre ed è ottavo. Terzo Halder davanti ad Hesse e Leuchter, Holdener in pole per Gara 2, beffati Buri e Niedertscheider, indietro Michelle Halder e Coicaud.

Harald Proczyk riesce a conquistare la sua prima pole position della stagione proprio nell'ultimo round dell'ADAC TCR Germany Series che ad Hockenheim lo vedrà giocarsi il titolo contro Luca Engstler.

Il pilota della HP Racing comincia bene il weekend rosicchiando un punto al tedesco, che in qualifica ha chiuso con la sua Hyundai i30 N alle spalle della Opel Astra condotta dall'austriaco in Q2.

Qualche problema l'ha invece avuto Niels Langeveld, solo ottavo con la Audi RS 3 LMS della Racing One e con 15 punti da recuperare in classifica ad Engstler ora.

Dopo una Q1 presentatasi con pista bagnata che man mano si asciugava, la battaglia della seconda manche ha visto Mike Halder terminare terzo con la sua Honda Civic Type R FK7 con cui si era portato al comando dopo la prima fase, mentre la sessione veniva interrotta dalla bandiera rossa per l'uscita di pista della Volkswagen Golf GTI di Justin Haussermann alla curva 1.

In seconda fila c'è anche Max Hesse con l'Audi RS 3 LMS della Prosport Performance, seguito dalla Volkswagen di Benjamin Leuchter (Max Kruse Racing) e dalla Cupra di Pascal Eberle (Steibel Motorsport II).

Settimo Luke Wankmüller sulla seconda Opel Astra della HP Racing, davanti al già citato Langeveld.

La Volkswagen di Jussi Kuusiniemi (Team Engstler) è nona e n Gara 2 partirà dalla prima fila della griglia invertita dove la pole position sarà occupata dalla Cupra della Wolf-Power Racing affidata ad Oliver Holdener.

Beffati Antti Buri (Audi - LMS Racing) e Lukas Niedertscheider (Peugeot 308), undicesimo e dodicesimo rispettivamente.

Delude Théo Coicaud, eliminato in Q1 con il solo 14° crono al volante della seconda Hyundai del Team Engstler. Sofferenza anche per Michelle Halder, addirittura 21a al volante della propria Cupra.

TCR Germany - Hockenheim: Q1
TCR Germany - Hockenheim: Q2

 
Prossimo articolo TCR Deutschland
Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring

Articolo precedente

Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring

Articolo successivo

Ad Hockenheim sono scintille a non finire, Harald Proczyk vince il titolo con la Opel

Ad Hockenheim sono scintille a non finire, Harald Proczyk vince il titolo con la Opel
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , TCR Deutschland
Evento Hockenheim
Location Hockenheimring
Piloti Hari Proczyk , Luca Engstler
Team Team Engstler , HP Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Qualifiche