MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
117 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
130 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
144 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
159 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
173 giorni

Jorge Lorenzo in dubbio per la Thailandia dopo una prima visita di controllo

condividi
commenti
Jorge Lorenzo in dubbio per la Thailandia dopo una prima visita di controllo
Di:
24 set 2018, 13:23

La partecipazione di Jorge Lorenzo al prossimo Gran Premio di Thailandia non è ancora garantita dopo che oggi si è sottoposto ad una visita medica.

Jorge Lorenzo, Ducati Team crashes at the start
La caduta di Jorge Lorenzo, Ducati Team, alla partenza
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jorge Lorenzo, Ducati Team, Cal Crutchlow, Team LCR Honda
La caduta di Jorge Lorenzo, Ducati Team, alla partenza

Il maiorchino è caduto alla prima curva della gara di Aragon, procurandosi la lussazione dell'alluce del piede destro ed una microfrattura al secondo dito dello stesso piede. Il pilota della Ducati si è quindi recato a Barcellona oggi, dove gli è stato detto che il gonfiore è ancora considerevole.

Dopo aver rimosso il gesso, gli è stato applicato un cerotto, ma il protocollo prevede una nuova visita di controllo nella giornata di giovedì. 

Leggi anche:

A seconda di come si sentirà nei prossimi tre giorni, si potranno iniziare a capire quali sono le sue possibilità di scendere in pista per il Gran Premio della Thailandia. Tra le altre cose, Jorge dovrebbe essere là già lunedì prossimo, per presenziare ad un evento a Bangkok mercoledì.

Da una parte, Lorenzo sente ancora molto dolore, qualcosa che potrebbe fargli avere delle difficoltà ad indossare lo stivale. Inoltre, non vuole correre il rischio di peggiorare la situazione con una nuova caduta, qualcosa che potrebbe compromettere anche le gare successive.

L'atteggiamento prudente di Lorenzo quindi è comprensibile, soprattutto se teniamo presente che lo spagnolo ormai è lontanissimo nella lotta per il secondo per il Mondiale. 

 
Articolo successivo
La crisi Yamaha ha affossato Vinales: "Ho zero motivazioni e zero aspettative"

Articolo precedente

La crisi Yamaha ha affossato Vinales: "Ho zero motivazioni e zero aspettative"

Articolo successivo

Motorsport Report: Lorenzo lamentoso o Marquez cattivo nel GP di Aragon?

Motorsport Report: Lorenzo lamentoso o Marquez cattivo nel GP di Aragon?
Carica i commenti