Moto3 | Misano, Libere 2: Acosta c'è, Foggia solo 22°

Il leader del Mondiale sfodera una grande prestazione sul bagnato, anche se il miglior tempo della cumulativa rimane quello della FP1 di Migno. Più in difficoltà invece Foggia, che è solo 22°. Bene invece Surra ed Antonelli, che sono rispettivamente secondo e quarto.

Moto3 | Misano, Libere 2: Acosta c'è, Foggia solo 22°

La caduta della FP1 non sembra aver turbato troppo Pedro Acosta, perché il leader del Mondiale è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di Moto3. Un risultato importante per il pilota della KTM Ajo, perché arrivato in concomitanza con una prova non particolarmente brillante del suo diretto inseguitore nel Mondiale, l'italiano Dennis Foggia, solamente 22esimo con la Honda di Leopard.

La pista era ancora bagnata, quindi lo spagnolo ha girato in 1'52"536, un tempo più alto rispetto a quello che aveva fatto segnare nel turno della mattina Andrea Migno, che quindi è rimasto al comando della classifica cumulativa, nonostante nella FP2 sia stato solo 16°.

L'aria di casa sembra aver fatto molto bene ad Alberto Surra, secondo con l'altra Honda di Snipers, ma anche a Niccolò Antonelli, quarto con la KTM di Avintia, alle spalle anche del giapponese Ayumu Sasaki, fresco di annuncio per il passaggio nel Max Racing Team nella prossima stagione.

Nonostante una scivolata nel finale, Filip Salac è riuscito a staccare il quinto tempo, seguito da Yuki Kunii, Stefano Nepa e Daniel Holgado, una delle rivelazioni di questo turno, visto che parliamo del sostituto di Can Oncu, squalificato per due GP per l'incidente provocato ad Austin. Dietro di lui completano la top 10 Tatsuki Suzuki e Riccardo Rossi.

Solamente 15esimo invece Romano Fenati, che un mese fa stava letteralmente dominando la corsa quando è finito ruote all'aria, ma sul bagnato sembra decisamente più in difficoltà con la sua Husqvarna. Nel secondo turno poi ha perso colpi anche il rookie Mario Aji, finito ruote all'aria dopo la grande performance della mattinata. L'indonesiano comunque al momento sarebbe in Q2, così come anche Andi Farid Izdihar, Kaito Toba ed Izan Guevara, così come il già citato Migno.

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Spain Pedro Acosta
KTM 17 1'52.536 135.252
2 Italy Alberto Surra
Honda 16 1'53.319 0.783 0.783 134.318
3 Japan Ayumu Sasaki
KTM 19 1'53.349 0.813 0.030 134.282
4 Italy Niccolò Antonelli
KTM 19 1'53.417 0.881 0.068 134.202
5 Czech Republic Filip Salač
KTM 18 1'53.472 0.936 0.055 134.137
6 Japan Yuki Kunii
Honda 17 1'53.591 1.055 0.119 133.996
7 Italy Stefano Nepa
KTM 17 1'53.595 1.059 0.004 133.991
8 Daniel Holgado
KTM 17 1'53.651 1.115 0.056 133.925
9 Japan Tatsuki Suzuki
Honda 17 1'53.737 1.201 0.086 133.824
10 Italy Riccardo Rossi
KTM 20 1'53.835 1.299 0.098 133.709
11 Indonesia Andi Gilang
Honda 17 1'53.901 1.365 0.066 133.631
12 France Lorenzo Fellon
Honda 11 1'54.073 1.537 0.172 133.430
13 Japan Kaito Toba
KTM 17 1'54.085 1.549 0.012 133.416
14 Spain Xavier Artigas
Honda 17 1'54.168 1.632 0.083 133.319
15 Italy Romano Fenati
Husqvarna 15 1'54.211 1.675 0.043 133.269
16 Italy Andrea Migno
Honda 17 1'54.226 1.690 0.015 133.251
17 Spain Izan Guevara
GASGAS 20 1'54.249 1.713 0.023 133.224
18 Spain Jaume Masia
KTM 16 1'54.252 1.716 0.003 133.221
19 Spain Carlos Tatay
KTM 17 1'54.275 1.739 0.023 133.194
20 South Africa Darryn Binder
Honda 18 1'54.302 1.766 0.027 133.163
21 Japan Ryusei Yamanaka
KTM 20 1'54.394 1.858 0.092 133.055
22 Italy Dennis Foggia
Honda 17 1'54.466 1.930 0.072 132.972
23 Austria Maximilian Kofler
KTM 18 1'54.546 2.010 0.080 132.879
24 Mario Aji
Honda 10 1'54.604 2.068 0.058 132.812
25 Mexico Adrian Fernandez
Husqvarna 18 1'54.694 2.158 0.090 132.707
26 David Alonso
GASGAS 18 1'54.702 2.166 0.008 132.698
27 Spain Jeremy Alcoba
Honda 17 1'54.969 2.433 0.267 132.390
United Kingdom John McPhee
Honda 0
condividi
commenti
La FIM alza l’età minima per correre nel Mondiale e limita la griglia
Articolo precedente

La FIM alza l’età minima per correre nel Mondiale e limita la griglia

Articolo successivo

MotoGP | Nuove regole su motori, gomme e freni, ridotti i Warm-Up Moto2-Moto3

MotoGP | Nuove regole su motori, gomme e freni, ridotti i Warm-Up Moto2-Moto3
Carica i commenti