Bulega e Migno cercano riscatto in Austria dopo la gara di Brno

I piloti del team Sky VR46 proveranno a ottenere risultati migliori al GP d'Austria per riscattare lo sfortunato fine settimana in Repubblica Ceca.

Bulega e Migno cercano riscatto in Austria dopo la gara di Brno
Andrea Migno, Sky Racing Team VR46
Andrea Migno, Sky Racing Team VR46
Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
Andrea Migno, Sky Racing Team VR46
Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46

Al via il weekend del GP d'Austria, seconda gara consecutiva dopo la pausa estiva, nella splendida cornice del tracciato di Spielberg, per i portacolori dello Sky Racing Team VR46.

Continueranno lo sviluppo delle loro moto Andrea Migno e Nicolò Bulega, entrambi entusiasti del nuovo forcellone e della nuova carena testati in Repubblica Ceca. Andrea, protagonista di una buona rimonta, vuole tornare a lottare nel gruppo di testa e centrare un buon risultato sulla pista di casa per KTM.

Condizionato da un'infrazione della base della falange del pollice destro, conseguenza del violento high side dello scorso sabato, Nicolò cercherà di tornare quanto prima al massimo della condizione fisica. ​

Nicolò Bulega: "La gara di Brno non ha dato l'epilogo sperato: ho fatto un buon lavoro tra venerdì e sabato, mentre domenica ho faticato in partenza e a tenere il ritmo. Alcuni accertamenti a seguito della caduta in FP3, hanno evidenziato un'infrazione della base della falange del pollice che mi ha dato qualche problema sull'intera gara. Devo sfruttare al massimo questi pochi giorni che ci separano dalla gara di Spielberg per recuperare tutte le energie necessarie per ritornare in sella alla mia KTM".

Andrea Migno: "Nonostante l'undicesima posizione in gara, Brno è stato un weekend buono dove siamo riusciti ad essere competitivi adattandoci a tante condizioni meteorologiche diverse tra libere e prove ufficiali. Sicuramente mi è mancato qualcosa in qualifica, per partire nel gruppo di testa, ma sono riuscito a recuperare posizioni in gara. Il feeling con la moto è buono e possiamo tornare in pista in Austria per affrontare al meglio il weekend". 

condividi
commenti
Di Giannantonio: "Dopo la delusione di Brno tenterò di rifarmi in Austria"
Articolo precedente

Di Giannantonio: "Dopo la delusione di Brno tenterò di rifarmi in Austria"

Articolo successivo

Red Bull Ring, Libere 1: Mir stacca subito tutti, Bastianini è quarto

Red Bull Ring, Libere 1: Mir stacca subito tutti, Bastianini è quarto
Carica i commenti