Rossi-Ducati: un sequel inatteso che offre la redenzione
Prime
MotoGP Analisi

Rossi-Ducati: un sequel inatteso che offre la redenzione

Di:

Un decennio dopo il primo legame con Ducati, in quello che si è rivelato essere un periodo sfortunato della sua carriera in MotoGP, Valentino Rossi ha unito nuovamente le forze con il marchio Borgo Panigale, questa volta come proprietario di un team. E il legame VR46/Ducati che inizierà il prossimo anno ha il potenziale per raddrizzare la parentesi negativa del 2011/2012.

Quello del Team VR46 di Valentino Rossi che diventerà una squadra satellite Ducati in MotoGP nel 2022 non è stato un annuncio inaspettato, dato che tutte gli indizi puntavano verso questo legame da qualche settimana.

Ciò che è inaspettato è il fatto che Valentino Rossi e Ducati stiano riallacciando il loro rapporto dopo che il passaggio del nove volte campione del mondo al marchio italiano nel 2011 si è rivelato un disastro totale: una partnership da sogno che si è trasformata in un incubo ed è crollata sotto il peso della mediocrità che caratterizzava la Desmosedici di quel periodo.

condividi
commenti

Morbidelli: "Vorrei realizzarmi come pilota, ma non avere la vita di Marquez e Rossi"

Ezpeleta: "Nemmeno i piloti sono d'accordo sulle sanzioni"

MotoGP | Honda anticipa: toglie i veli alla RC213V il 22 febbraio

MotoGP | Honda anticipa: toglie i veli alla RC213V il 22 febbraio

MotoGP
Lorenza D'Adderio

Honda svela la RC213V il 22 febbraio MotoGP | Honda anticipa: toglie i veli alla RC213V il 22 febbraio

MotoGP | Pecco, Vale e l’Academy “scaldano i motori” a Portimao

MotoGP | Pecco, Vale e l’Academy “scaldano i motori” a Portimao

MotoGP
Lorenza D'Adderio

Pecco e Vale girano a Portimao MotoGP | Pecco, Vale e l’Academy “scaldano i motori” a Portimao

MotoGP | Ecco come si prepara Marquez per il 2023

MotoGP | Ecco come si prepara Marquez per il 2023

MotoGP
Antón Quintiá

Come si prepara Marquez per il 2023 MotoGP | Ecco come si prepara Marquez per il 2023

MotoGP | Martin aperto a lasciare Ducati dopo il 2023

MotoGP | Martin aperto a lasciare Ducati dopo il 2023

MotoGP
Antón Quintiá

Martin può lasciare Ducati nel 2023 MotoGP | Martin aperto a lasciare Ducati dopo il 2023

MotoGP | Beirer: "KTM non può aspettarsi che Red Bull risolva tutto”

MotoGP | Beirer: "KTM non può aspettarsi che Red Bull risolva tutto”

Presentazione Red Bull KTM Factory Racing
MotoGP
Presentazione Red Bull KTM Factory Racing
Oriol Puigdemont

KTM non può dipendere da Red Bull MotoGP | Beirer: "KTM non può aspettarsi che Red Bull risolva tutto”

MotoGP | Il primo allenamento di Mir da pilota Honda con la CBR

MotoGP | Il primo allenamento di Mir da pilota Honda con la CBR

MotoGP
Antón Quintiá

La prima Honda CBR di Joan Mir MotoGP | Il primo allenamento di Mir da pilota Honda con la CBR

MotoGP | Marquez: “Per un po' il dolore ha superato la passione”

MotoGP | Marquez: “Per un po' il dolore ha superato la passione”

MotoGP
Charlotte Guerdoux

Marquez si apre sul suo dolore MotoGP | Marquez: “Per un po' il dolore ha superato la passione”

MotoGP | Honda: perché Kawauchi è l'uomo giusto per raddrizzare la rotta

MotoGP | Honda: perché Kawauchi è l'uomo giusto per raddrizzare la rotta

MotoGP
German Garcia Casanova

Honda: Kawauchi è l'uomo giusto MotoGP | Honda: perché Kawauchi è l'uomo giusto per raddrizzare la rotta