De Angelis la spunta su Bradl a Phillip Island

De Angelis la spunta su Bradl a Phillip Island

L'eroe di oggi però è Marquez, terzo dopo aver preso il via dal fondo dello schieramento!

Alex De Angelis ha sempre avuto un feeling piuttosto particolare con la pista di Phillip Island e lo ha confermato anche oggi, andando a vincere la gara della classe Moto2 per il secondo anno consecutivo. Scattato dalla pole, il sammarinese ha interpretato una gara tatticamente perfetta, trovando il sorpasso decisivo su Stefan Bradl proprio nel corso dell'ultima tornata. Un'ultima tornata che ha regalato anche un brivido, in quanto nel tentativo di reagire all'attacco di Alex, Bradl ha anche toccato leggermente la MotoBi del team JiR: fortunatamente entrambi sono riusciti a non pagarne le conseguenze, involandosi verso il traguardo in prima e seconda posizione. Bradl dunque torna in testa alla classifica iridata, ma il suo vantaggio non è ampio come si potrebbe pensare. Marc Marquez, infatti, paga appena 3 punti perchè si è reso protagonista di un rimonta al limite dell'incredibile: scattato dall'ultima posizione in seguito alla penalizzazione rimediata per l'incidente con Ratthapark Wilairot nelle libere, lo spagnolo è salito sul terzo gradino del podio! Il campione in carica della 125 Gp è stato capace addirittura di recuperare la bellezza di 23 posizioni nel corso della prima tornata, poi sorpasso su sorpasso è arrivato a giocarsi la terza piazza con Claudio Corti, che alla fine si è visto sfuggire il podio per poco più di un decimo: la gara del pilota comasco comunque è senza dubbio da incorniciare perchè anche lui scattava dalla 20esima piazza. La top five poi è completata da Pol Espargaro, mentre gli altri piloti di casa nostra purtroppo si sono resi protagonisti di una gara tutt'altro che esaltante: il solo Andrea Iannone è riuscito a piazzarsi all'interno della top ten, chiudendo la sua prova in ottava posizione.

Moto2 - Phillip Island - Gara

Moto2 - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Alex de Angelis
Articolo di tipo Ultime notizie