GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
55 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Evento concluso
G
Losail
13 mar
-
15 mar
SBK Libere 3 in
06 Ore
:
16 Minuti
:
05 Secondi
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Giorno 3 in
09 Ore
:
14 Minuti
:
05 Secondi
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
39 giorni
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Libere 1 in
08 Ore
:
01 Minuti
:
05 Secondi
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
19 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
82 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Immagini in corso . . .
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
19 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
54 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
47 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
103 giorni

MotoE, Test Jerez: ancora Granado su Ferrari nel Day 2

condividi
commenti
MotoE, Test Jerez: ancora Granado su Ferrari nel Day 2
Di:
11 mar 2020, 17:25

Erica Granado comanda anche la seconda giornata di test a Jerez de la Frontera davanti a Matteo Ferrari. Terzo tempo per Alex De Angelis.

Si conclude il secondo dei tre giorni di test sul circuito di Jerez de la Frontera per la MotoE. La pista andalusa sta accogliendo squadre e piloti del campionato elettrico per le prove di quella che sarà la sua seconda stagione, che inizierà proprio su questa stessa pista all’inizio di maggio.

A chiudere in testa la seconda giornata è ancora una volta Eric Granado, che replica l’ottima prestazione del Day 1 confermandosi leader della classifica dei tempi. Il portoghese ferma il cronometro sull’1’47”546, beffando di 98 millesimi Matteo Ferrari, accreditato del secondo crono anche oggi. Il Campione in carica perde il comando proprio nell’ultima sessione, dopo aver dominato la prima e la seconda. Ferrari nel turno che va dalle 13 alle 13:30 è il primo pilota a scendere sotto il muro dell’1’48, salvo poi essere sopravanzato nell’ultima parte di giornata.

Alex De Angelis archivia il Day 2 con il terzo tempo, ma non riesce a scendere sotto l’1’48 e paga così un ritardo di poco più di mezzo secondo dalla vetta. Il pilota di San Marino scala la classifica nella terza sessione, dopo essere rimasto più attardato nella mattinata e nel secondo turno. Alle spalle di De Angelis troviamo Xavier Simeon, quarto, mentre Bradley Smith è quinto dopo aver chiuso il Day 1 con il terzo crono.

Ottimo sesto tempo per Niki Tuuli, primo pilota ad andare oltre il secondo di ritardo, ma ancora non al 100% della forma fisica. Per il finlandese era solo il secondo giorno in pista dopo lo stop forzato causato dall’infortunio. Alle sue spalle si piazza Niccolò Canepa, sesto. Ottavo crono per Dominique Aegerter, che anche nella seconda giornata di test è il migliore degli esordienti nella categoria. Chiudono la top 10 Josh Hook e Mike Di Meglio, nono e decimo rispettivamente. Seguono gli altri due rookie, Alejandro Medina, 11esimo, e Jordi Torres, 12esimo.

La MotoE torna in pista domani per la seconda ed ultima giornata di test a Jerez de la Frontera.

Articolo successivo
MotoE, test Jerez: Granado precede Ferrari nel Day 1

Articolo precedente

MotoE, test Jerez: Granado precede Ferrari nel Day 1

Articolo successivo

MotoE, Test Jerez: Ferrari comanda l’ultimo giorno

MotoE, Test Jerez: Ferrari comanda l’ultimo giorno
Carica i commenti