Graf sbatte nelle libere, ma poi conquista la pole

Graf sbatte nelle libere, ma poi conquista la pole

Una volta riparata, la sua Lola-Aston Martin non ha avuto rivali a Mosport

La giornata di oggi era iniziata malissimo per Klaus Graf ed il Muscle Milk Team, con un incidente arrivato a pochi minuti dal termine della prima sessione di prove libere dell'American Le Mans Series a Mosport Park, nel quale la Lola-Aston Martin era uscita piuttosto danneggiata. Per completare le riparazioni la vettura è rimasta ferma per buona parte della seconda sessione di libere, ma questo non ha impedito a Graf di stampare in qualifica il crono di 1'08"679 grazie al quale lui e Lucas Luhr scatteranno dalla pole nella gara di domani. Le due Lola-Mazda della Dyson Racing, infatti, non sono sembrate in grado di reggere il passo e alla fine si sono dovute accontentare di battagliare per il secondo posto sulla griglia di partenza. Alla fine ad avere la meglio è stato l'equipaggio composto da Dyson e Smith, che ha preceduto di appena 34 millesimi la coppia Al Masaood/Kane. Nella classe GT, proprio come nello scorso appuntamento, sono state le BMW a monopolizzare le prime due posizioni, con Dirk Muller che ha conquistato l'undicesimo tempo assoluto, mettendosi dietro di soli 59 millesimi la vettura gemella di Bill Auberlen. Tiratissima anche la battaglia per la pole della GTC, andata alla fine alla Porsche della Black Swan. Senza storia invece la lotta nella LMPC: Kyle Marcelli è riuscito a sfoderare un ottimo giro, staccando di oltre sei decimi i diretti inseguitori.

ALMS - Mosport Park - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Klaus Graf , Lucas Luhr
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni