WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
5 giorni

IMSA: la Wayne Taylor Racing ingaggia Briscoe e Dixon per il 2020

condividi
commenti
IMSA: la Wayne Taylor Racing ingaggia Briscoe e Dixon per il 2020
Di:
16 nov 2019, 05:53

La Cadillac #10 verrà affidata alla coppia ex-Ford GT l'anno prossimo, aggiungendola a Van Der Zande e Kobayashi dopo l'addio di J. Taylor.

La Wayne Taylor Racing ha scelto Ryan Briscoe e Scott Dixon come piloti per la stagione 2020 dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship affidandogli il volante della sua Cadillac DPi.V-R.

Dopo il passaggio in Corvette Racing di Jordan Taylor, servivano rimpiazzi in squadra e Briscoe andrà in equipaggio con Renger Van Der Zande sul prototipo #10 per tutto l'anno, mentre Dixon sarà in azione per le gare più lunghe previste a Daytona, Sebring, Watkins Glen e Road Atlanta. L'annuncio si aggiunge a quello dell'ingaggio di Kamui Kobayashi giunto qualche tempo fa.

“Sono veramente contentissimo di unirmi alla WTR - ha detto Briscoe - Ho sempre avuto grande rispetto per loro, sono uno dei team più impegnati e di successo in IMSA WeatherTech Championship, dunque è un onore farne parte per tutto l'anno. La Cadillac DPi è fantastica e non vedo l'ora di guidarla".

Dixon ha aggiunto: "Il programma Ford GT si conclude nel 2019 e l'occasione di correre per la Wayne Taylor Racing è qualcosa di entusiasmante. Ho sempre amato guidare i prototipi e tornare alla categoria principale mi ha sempre intrigato. Wayne e il suo team hanno sempre avuto un programma competitivo e anche oggi si potrà lottare per la vittoria. Con Ryan abbiamo passato diverse stagioni assieme e penso che essere con lui sia importante per partire forte. Non vedo l'ora di cominciare il lavoro anche con Renger e Kamui, speriamo di portare al successo la #10".

Soddisfatto anche Wayne Taylor, che ha voluto parlare dei suoi figli: "Abbiamo fatto dei grandi cambiamenti nella nostra line-up. Ricky ci ha lasciato 2 anni fa e ora è toccato a Jordan, per cui da un certo punto di vista partiamo da un foglio bianco. Nonostante ciò, tutto resterà uguale e c'è grande motivazione nel guardare sempre avanti. Nella vita si cambia e credo che questo sia un bel momento. Sono orgoglioso che Jordan sia tornato in Corvette e gli auguro il meglio".

Articolo successivo
Jordan Taylor torna alla Corvette Racing per l'IMSA 2020

Articolo precedente

Jordan Taylor torna alla Corvette Racing per l'IMSA 2020

Articolo successivo

DragonSpeed con la sua LMP2 nell'IMSA 2020, sognando Le Mans

DragonSpeed con la sua LMP2 nell'IMSA 2020, sognando Le Mans
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Piloti Scott Dixon , Ryan Briscoe
Team Wayne Taylor Racing
Autore Francesco Corghi