Bontempelli con la Ombra nel round di Monza

Bontempelli con la Ombra nel round di Monza

Dividerà l'abitacolo di un Ferrari 458 con Stefano Costantini. Sulla seconda vettura il tandem Cordoni-Gattuso

Il momento più atteso della stagione di Ombra Racing è arrivato: dopo aver tenuto sei prove in tutta Europa, dal Nurburgring a Portimao, da Jerez all'Hungaroring, da Silverstone a Spa, il GT Open è finalmente arrivato in Italia per gareggiare su una pista che ha fatto la storia del motorsport, Monza. Situato a meno di 40 chilometri dalla sede del team, l'Autodromo Nazionale può essere considerato senza dubbio alcuno la pista di casa del team, specialmente se si considera che proprio su curve storiche come le Lesmo e la Ascari la squadra bergamasca ha effettuato i primi passi nelle corse.

Venti anni più tardi, sul tracciato dove tutto è iniziato, il team guidato da Davide Mazzoleni affronterà il 7° Round del GT Open schierando due vetture: libero dagli impegni di lavoro, Mario Cordoni tornerà infatti alla guida della Ferrari n°62, affiancato come di consueto da Stefano Gattuso. Sulla vettura gemella, invece, Stefano Costantini troverà un nuovo compagno. Si tratta di Lorenzo Bontempelli, gentleman italiano che il team conosce bene perché nel 2012 disputò proprio l'intera stagione del GT Open con Ombra. La collaborazione si rivelò proficua, portando alla conquista di una vittoria e di un ulteriore podio.

Davide Mazzoleni (Team Manager): "Sarà un fine settimana particolarmente emozionante per noi. Tornare sulla pista dove abbiamo iniziato la nostra storia di squadra corse venti anni dopo rappresenterà un momento speciale per tutti ma non avremo troppo tempo da dedicare ai ricordi, perché abbiamo tutta l'intenzione di onorarli con un grande risultato. Siamo molto fiduciosi per il weekend, specialmente perché l'anno scorso a Monza avevamo mostrato di essere il team da battere, e solo una foratura a due giri dalla fine ci aveva tolto una meritata vittoria. Speriamo di poterci ripetere allo stesso livello nei prossimi giorni, e con entrambe le macchine. Gattuso qui è sempre stato velocissimo, e Cordoni ha dimostrato due settimane fa all'Estoril di essere in gran forma. Sono inoltre felice di dare il bentornato nel team a Lorenzo, insieme abbiamo fatto davvero bene nel 2012 e per quanto ne so Monza è una delle sue piste preferite. Lui e Costantini formeranno una coppia temibile per tutti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Lorenzo Bontempelli
Articolo di tipo Ultime notizie