GT Italiano: Pera pronto per il finale di stagione Sprint

Il pilota lucchese Riccardo Pera chiuderà la stagione 2020 del Campionato Italiano Gran Turismo sul tracciato romano di Vallelunga.

GT Italiano: Pera pronto per il finale di stagione Sprint

Il Piero Taruffi, sarà teatro dell’ultimo appuntamento della serie GT Sprint, dopo aver conquistato il titolo nell'Endurance.

Riccardo sarà ovviamente al volante della Porsche Cayman GT4 che dividerà con Paolo Gnemmi, gestita dal Team Ebimotors. Attualmente si trovano in quarta posizione, ma sempre in lotta per l’alloro finale.

Venerdì le due sessioni di prove libere, la prima con semaforo verde alle 11.15-12.05, mentre la seconda dalle 14.35-15.25. Sabato la doppia qualifica a partire dalle 10.40 alle 11.30. Gara 1 Sabato alle 15.00 sulla distanza dei 50’, mentre domenica il semaforo verde si accenderà alle 11.00.

Da ricordare che nell’occasione della gara Endurance di Monza, Riccardo ha festeggiato la sua 20a vittoria al volante di una Porsche, mentre successivamente è stato impegnato nel FIA WEC andando a centrare la Top5.

"Siamo arrivati a fine stagione, per me questa sarà l’ultima gara del 2020. La situazione mondiale è stata pesante e sinceramente non ero sicuro di correre. Alla fine è stato bello andare a Le Mans che mi ha regalato grande soddisfazione, insieme al resto della stagione", dice Pera.

"Ora mi concentrerò ad aiutare Paolo nell’ultima gara, la concorrenza è agguerrita e sicuramente non molleremo. Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini e mi hanno supportato, ci vediamo a Vallelunga".

condividi
commenti
Cairoli nel GT Sprint a Vallelunga con Cassarà sulla Porsche
Articolo precedente

Cairoli nel GT Sprint a Vallelunga con Cassarà sulla Porsche

Articolo successivo

GT Italiano: De Luca e Segù caldi per il finale di Vallelunga

GT Italiano: De Luca e Segù caldi per il finale di Vallelunga
Carica i commenti