WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
43 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Vettel e Coulthard sono i primi iscritti alla Race of Champions 2019

condividi
commenti
Vettel e Coulthard sono i primi iscritti alla Race of Champions 2019
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes

Il quattro volte campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel e il vincitore della Race of Champions di quest'anno David Coulthard sono i primi piloti ad essere stati annunciati nella line-up 2019.

L'evento si svolgerà il 19 e 20 gennaio dell'anno prossimo su una pista realizzata appositamente all'interno dello stadio del circuito di Città del Messico.

Vettel, che ha visto sfumare proprio in Messico le sue ultime chance di laurearsi campione del mondo di F1, è una vecchia conoscenza della RoC e in coppia con Michael Schumacher ha vinto per ben sei volte la Nations Cup in coppia con Michael Schumacher, a cavallo tra il 2007 ed il 2012.

Nel 2015, a Londra, si è imposto anche nella gara individuale, mentre nel 2017 si è ripreso di nuovo la Nations Cup, questa volta in coppia con Pascal Wehrlein, costretto ad alzare bandiera bianca a causa di un infortunio rimediato in un incidente avvenuto nella prima giornata.

"Sono felice di tornare alla Race of Champions, che è stata una parte costante della mia vita fin da quando sono arrivato in Formula 1" ha detto Vettel.

"Tutti i piloti che hanno l'onore di partecipare alla RoC, si innamorano subito dell'evento".

"Questo perché ci ricorda tutti i motivi per cui abbiamo iniziato a correre: pura competizione con vetture identiche per tutti.

L'ex pilota di F1 David Coulthard, che oggi fa il commentatore televisivo, ha vinto per due volte la Race of Champions. Oltre all'evento di quest'anno, si è imposto anche nell'edizione 2014 alle Barbados.

"E' un mistero il motivo per cui continuo ad avere così successo alla Race of Champions, visto che mi scontro con piloti più giovani e talentuosi di me" ha scherzato il 47enne Coulthard, ritiratosi dalla F1 alla fine del 2009, ma anche dal DTM nel 2012.

"Ma questa è la natura del sistema ad eliminazione diretta, che mi permette di andare là fuori e continuare a dimostrare come si fa ai bambini".

"Ora che mi sono ufficialmente ritirato dalle corse, sono sempre sorpreso quando il presidente della RoC Fredik Johnsson mi invita, ma sono molto contento quando lo fa". 

 
David Coulthard, Whelen NASCAR

David Coulthard, Whelen NASCAR

Photo by: Alexander Trienitz

Città del Messico ospiterà l'edizione 2019 della Race of Champions

Articolo precedente

Città del Messico ospiterà l'edizione 2019 della Race of Champions

Articolo successivo

Concluso a Vallelunga il 15esimo Supercorso Federale ACI Sport

Concluso a Vallelunga il 15esimo Supercorso Federale ACI Sport
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale
Piloti Sebastian Vettel , David Coulthard
Autore Matt Beer