WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
24 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
33 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
74 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
25 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni

Terremoto in Toscana: nessun danno alla pista del Mugello

condividi
commenti
Terremoto in Toscana: nessun danno alla pista del Mugello
Di:
9 dic 2019, 11:57

Nella notte una delle 36 scosse ha avuto come epicentro Scarperia San Piero. Fortunatamente l'Autodromo del Mugello non ha riportato danni strutturali.

La Toscana trema, e purtroppo non è certo un modo di dire. Nel corso della notte 36 scosse di terremoto hanno terrorizzato la regione del centro Italia, e che ha coinvolto anche la pista del Mugello.

Una scossa di magnitudo 4.5 con epicentro a Sarperia San Piero (profondità 9 km) è stata avvertita alle 4:37 di notte anche a Firenze, Pistoia e Prato.

Al momento i danni maggiori si sono registrati a Barberino del Mugello, tutte località molto vicine all'Autodromo che ospita da anni il Gran Premio d'Italia del Motomondiale.

Dato l'epicentro di una delle scosse di questa notte, proprio Scarperia San Piero, aveva fatto temere che si potessero verificare danni alle strutture dell'impianto toscano.

Questa mattina i gestori dell'autodromo di Scarperia hanno emesso un comunicato stampa con cui hanno voluto rendere note le condizioni dell'impianto.

"Come molti sapranno in Mugello nella nottata si sono verificate numerose scosse di terremoto, con epicentro nel comune di Scarperia e San Piero: le verifiche effettuate alla struttura hanno evidenziato l'assenza di qualsiasi problematica", si legge nella prima parte del comunicato.

"Abbiano anche comunicato agli organi istituzionali che l'autodromo è a disposizione della collettività in caso di necessità.
Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti coloro che ci hanno voluto far sentire la propria vicinanza".

Articolo successivo
Autosport Awards 2019: ecco tutti i vincitori

Articolo precedente

Autosport Awards 2019: ecco tutti i vincitori

Articolo successivo

Dentro l'OSCA: il libro che rievoca una leggenda italiana

Dentro l'OSCA: il libro che rievoca una leggenda italiana
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale , MotoGP
Autore Giacomo Rauli