FIA F3: Hughes correrà in Ungheria con il team Carlin

Jake Hughes torna a correre dopo diversi mesi dall'ultima gara in monoposto. Lo farà all'Hungaroring, assieme al team Carlin, per sostituire l'infortunato Kaylen Frederick sulla monoposto numero 24.

FIA F3: Hughes correrà in Ungheria con il team Carlin

Jake Hughes tornerà a correre in FIA Formula 3 nel corso di questo fine settimana, all'Hungaroring. Lo farà difendendo i colori del team Carlin Buzz Racing, sostituendo l'infortunato Kaylen Frederick.

Il team ha voluto puntare su Hughes perché si tratta di un pilota navigato, avendo già corso nella serie quando ancora si chiamava GP3, vincendo 6 gare e portando a casa 15 podi. Nel 2020 Hughes ha centrato il settimo posto nella classifica generale piloti di categoria.

Hughes correrà al volante della monoposto numero 24, quella di Frederick, e si riunirà al team dopo 5 anni. Jake, nel 2016, aveva corso con il team britannico in FIA F3 Europea al Macau Grand Prix.

Per Hughes si tratterà inoltre della prima gara dell'anno, perché è dall'evento di Sochi 2020 che non corre al volante di una monoposto. In quell'occasione corse in FIA F2.

"Sono grato agli sponsor di Frederick e al team per aver pensato a me e per permettermi di correre in Ungheria. Non vedo l'ora di tornare al volante di una monoposto in questo weekend", ha dichiarato Hughes.

"Lavorerò duro per aiutare il team e Kaylen nel miglior modo possibile, avendo già esperienza nel campionato. Budapest è notoriamente una pista difficile su cui sorpassare, per cui dovrò essere molto veloce in qualifica. Sarà la chiave".

condividi
commenti
F3, Austria: Vesti si prende Gara 3, Leclerc rischia grosso
Articolo precedente

F3, Austria: Vesti si prende Gara 3, Leclerc rischia grosso

Articolo successivo

F3, Ungheria: Smolyar vola nelle Libere, Hauger lo bracca

F3, Ungheria: Smolyar vola nelle Libere, Hauger lo bracca
Carica i commenti