Sims ritorna e mette subito tutti in riga

Sims ritorna e mette subito tutti in riga

Il pilota britannico è stato il più veloce nelle Libere 1 a Nurburgring, tallonato da Juncadella

Alexander Sims non poteva sperare in un ritorno migliore nella F3 Euro Series. Il pilota britannico, chiamato a difendere i colori della T-Sport al Nurburgring, ha fatto segnare il miglior tempo al termine delle prove libere. Sims, che aveva già partecipato alla serie nel 2009 e nel 2010, ha messo tutti in riga in 1'23"119, a partire dal leader del campionato Daniel Juncadella, che però ha chiuso con un distacco di meno di 30 millesimi. Ma è tutto il gruppo ad essere compattissimo, perchè alle spalle dello spagnolo c'è il suo compagno di squadra Raffaele Marciello, attuale battistrada del Trofeo FIA, che è stato più lento di appena 10 millesimi. Segue poi Felix Rosenqvist, quarto a poco più di tre decimi, tallonato da uno stoico Sven Muller, autore della quinta prestazione nonostante sia stato dichiarato agibile a correre solo poche ore fa dopo essersi reso protagonista di un recupero lampo da una frattura rimediata a Spa. Da segnalare anche la bandiera rossa esposta a causa dell'incidente, comunque senza conseguenze per il pilota, che ha avuto per protagonista il debuttante Richard Goddard, anche lui al volante di una monoposto della T-Sport.

F3 Euro Series - Nurburgring - Prove Libere

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Alexander Sims
Articolo di tipo Ultime notizie