Sorpresa Stroll: "Ho fatto un giro di qualifica perfetto"

condividi
commenti
Sorpresa Stroll: "Ho fatto un giro di qualifica perfetto"
Di:
18 lug 2020, 19:50

Il canadese della Racing Point ha stupito in qualifica ottenendo il terzo tempo e piazzandosi davanti a Sergio Perez. Stroll domani vuole concretizzare con un buon bottino di punti.

E’ stato Lance Stroll il protagonista inatteso di questa sessione di qualifiche andata in scena sul tracciato dell’Hungaroring.

Il pilota della Racing Point, infatti, ha ottenuto il terzo tempo alle spalle delle due imprendibili Mercedes W11, ma è riuscito in maniera inaspettata a precedere nella classifica dei tempi il ben più esperto e navigato compagno di team Sergio Perez.

Oggi è sembrato di rivedere lo Stroll cannibale del 2016 nella Formula 3 Europea quando al volante della Prema ha dominato il campionato continentale, e gran parte del merito di questa prestazione è senza dubbio merito della Racing Point stretta “parente” della Mercedes del 2019, ma il canadese ci ha messo del suo per esaltare il potenziale tecnico a disposizione.

1’14’’377 è stato il crono firmato da Lance Stroll in qualifica ed il pilota della Racing Point, una volta giunto davanti a Paul di Resta per le interviste di rito, ha voluto esprimere tutta la sua soddisfazione per un terzo tempo di tutto rispetto.

“Il giro mi è sembrato perfetto ed è sempre grandioso quando riesci ad azzeccare ogni aspetto alla fine delle qualifiche”.

La Racing Point è al momento la scuderia maggiormente accreditata per occupare il terzo gradino del podio a meno di problemi in casa Mercedes e Stroll ha evidenziato come la sua monoposto si sia da subito trovata in sintonia con il tracciato dell’Hungaroring.

“La macchina è stata davvero molto competitiva sin dal venerdì ed abbiamo sempre avuto un ottimo passo. L’unica cosa che ci mancava era di mettere insieme un giro perfetto in qualifica”.

I due piloti della Racing Point, insieme a quelli della Mercedes, sono stati gli unici in grado di superare il Q2 con le gomme medie e domani avranno il vantaggio di iniziare la gara con questa mescola a differenza degli altri 6 piloti entrati in Q3.

Stroll ha commentato questa scelta definendola rischiosa, ma il canadese spera che possa pagare in gara.

“La scelta di passare il Q2 con le gomme medie è stata un azzardo, però penso che ci abbia consentito di avere una buona strategia per la gara”.

L’obiettivo per domani? Conquistare il maggior numero di punti…

“I ragazzi hanno fatto un grandissimo lavoro e sono davvero soddisfatto di questa sessione, ma adesso il mirino è puntato alla gara di domani. Dovrò cercare di concretizzare questo risultato e fare molti punti”.

Scorrimento
Lista

Lance Stroll, Racing Point in conferenza stampa

Lance Stroll, Racing Point in conferenza stampa
1/22

Foto di: FIA Pool

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
3/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point

Lance Stroll, Racing Point
5/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point

Lance Stroll, Racing Point
6/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
7/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
8/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
9/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
10/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
11/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point

Lance Stroll, Racing Point
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11

Lance Stroll, Racing Point RP20, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
14/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
16/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point

Lance Stroll, Racing Point
17/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Volano scintille dalla monoposto di Lance Stroll, Racing Point RP20

Volano scintille dalla monoposto di Lance Stroll, Racing Point RP20
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
19/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
21/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20

Lance Stroll, Racing Point RP20
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP d'Ungheria

Articolo precedente

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP d'Ungheria

Articolo successivo

Wolff: "Stiamo in F1, ma ci sono clausole che ci disturbano"

Wolff: "Stiamo in F1, ma ci sono clausole che ci disturbano"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Ungheria
Sotto-evento Qualifiche
Piloti Lance Stroll Acquista adesso
Team Racing Point
Autore Marco Di Marco