WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
57 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
36 giorni
WEC
13 ago
Prove Libere 1 in
22 Ore
:
10 Minuti
:
33 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 1 in corso . . .
Formula E
12 ago
Gara in
00 Ore
:
48 Minuti
:
33 Secondi
FIA F3
G
Barcellona
14 ago
Prove Libere in
1 giorno
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prove Libere in
1 giorno
Formula 1 ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
14 giorni
DTM
14 ago
Prove Libere 1 in
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
29 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
22 giorni

Bleekemolen e l'italiano Ceccon ultimi acquisti del GT elettrico

condividi
commenti
Bleekemolen e l'italiano Ceccon ultimi acquisti del GT elettrico
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
14 dic 2016, 16:32

Lo specialista olandese delle gare di durata, 35 anni, e il formulista bergamasco, oggi ventitreenne, sono il nono e il decimo pilota ingaggiati ufficialmente in chiave 2017 dal monomarca Tesla Model S P100D.

Tom Onslow-Cole, Ricardo Teixeira, Electric GT Championship
Alice Powell, Tom Coronel, Electric GT Championship
Leilani Münter, Dani Clos, Electric GT Championship
Vittoria Piria, Stefan Wilson, Electric GT Championship
Electric GT Championship, marchio Pirelli
Electric GT Championship, marchio OMP
Il velo sulla nuova vettura EGT
Vettura del campionato Electric GT sotto il telo
Annuncio ricerca squadre
Tesla Model S, Electric GT Championship
EDT Car V1.3, Tesla Model S, Electric GT Championship
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+
Tesla Model S P85+ test
Test Tesla Model S P85+
Test Tesla Model S P85+

L’EGT Drivers' Club, il programma di selezione piloti del primo torneo internazionale riservato a vetture Gran Turismo a propulsione elettrica, ha ufficializzato di avere incamerato nei propri ranghi due star come Jeroen Bleekemolen e Kevin Ceccon.

Sia l’asso neerlandese delle competizioni Sport Prototipi che l’ex protagonista italiano delle monoposto GP3 sono fermi sostenitori dei valori fondamentali della specialità, fondata sull’integrità e la responsabilità ambientale, e congiuntamente assicurano al campionato qualcosa come 25 anni di esperienza professionale nella innovativa categoria che verrà lanciata nel 2017. 

Sfideranno i già annunciati Stefan Wilson, Vicky Piria, Dani Clos, Leilani Munter, Tom Coronel, Alice Powell, Tom Onslow-Cole e Ricardo Teixeira all’interno dell’EGT Drivers' Club, al quale manca un'altra decina di nomi per chiudere il cerchio dei concorrenti scelti per competere a bordo della nuovissima versione P100D della Tesla Model S.

Bleekemolen, 35 anni, originario di Heemstede, nei Paesi Bassi, è uno dei piloti più gettonati e coriacei del pianeta, dopo aver gareggiato in ben sei gare di 24 ore in ben tre continenti nel corso della stagione 2016. Jeroen vanta un record stellare di successi endurance, che includono vittorie nelle maratone lunghe un giorno del Nürburgring e di Le Mans, nonché alla “Petit Le Mans” a Road Atlanta, 12 Ore di Sebring, e i titoli consecutivi nella Porsche Supercup e nella Classe GTC dell’American Le Mans Series nel 2013. 

Non soltanto: il forte pilota olandese ha rappresentato per due anni consecutivi la Opel nel DTM e gareggiato anche distinguendosi nelle monoposto, vincendo due gare dell’A1 GP World Cup of Motorsport riservata alle squadre nazionali. È anche il secondo driver dei Paesi Bassi a decidere di partecipare alla serie dopo Tom Coronel, con il qulae si riunirà per la prima volta da quando nel 2010 condivisero una Spyker di Classe GT2 alla 24 Ore di Le Mans.

Jeroen Bleekemolen ha dichiarato: "Da quando ho sentito parlare del campionato EGT, ho seguito la sua evoluzione molto attentamente. È un'opportunità molto eccitante cui avvicinarsi per un pilota da corsa professionista. Le vetture elettriche da competizione stanno sempre più diventando un fenomeno importante in ambito motorsport e non vedo l'ora di trascorrere del tempo nell’abitacolo della macchina definitiva dell’EGT". 

Ceccon, ventitreenne bergamasco di Clusone, è un quotato fenomeno delle monoposto oltre che un pilota nato ad appena un'ora di macchina a est di Monza. È stato campione della serie Auto GP nel 2011, occasione in cui ha battuto fra gli altri anche Rio Haryanto, futuro pilota di Formula 1. Kevin si è anche aggiudicato due gare nel corso delle tre stagioni di GP3 cui ha partecipato e guadagnato l'opportunità di testare una monoposto del Circus della scuderia Toro Rosso ad Abu Dhabi nel 2011.

Kevin Ceccon ha affermato: "Sono davvero felice di far parte del club dei piloti dell’EGT. Scalpito per entrare a far parte di questa serie innovativa e di vedere come si svilupperà in futuro. Sono entusiasta di guidare la Tesla e spero di avere anche la possibilità di provarla al più presto. Dal mio punto di vista, le auto elettriche sono il futuro, quindi via: inizio con orgoglio ad entrare nella cosiddetta ‘età della luce’!". 

Mark Gemmell, CEO dell’Electric GT Championshio, ha aggiunto: "Sono lieto di accogliere Jeroen e Kevin nell’EGT Drivers' Club. Entrambi sono dotati di un eccellente CV agonistico e sono certo che saranno risorse veramente importanti per il campionato, soprattutto in un’ottica di costruzione della stagione 2017". 

 
È la versione P100D della Tesla S quella scelta per le corse

Articolo precedente

È la versione P100D della Tesla S quella scelta per le corse

Articolo successivo

Chandhok: “La Tesla si comporta bene ed è già equilibrata...”

Chandhok: “La Tesla si comporta bene ed è già equilibrata...”
Carica i commenti