Dakar, 4° Tappa: Peterhansel si riprende la vetta

Dakar, 4° Tappa: Peterhansel si riprende la vetta

Problemi per i due Hummer: Al-Attiyah è precipitato ad oltre 30' dal leader

La quarta tappa della Dakar 2012 ha sorriso nuovamente a Stephane Peterhansel che, dopo aver perso la leadership tra le auto nella giornata di ieri, oggi se l'è andata a riprendere rendendosi protagonista di una prova di forza, ma potendo anche approfittare delle disavventure altrui. Il francese, che ha già vinto la Dakar sia con le auto che con le moto, ha percorso i 326 km cronometrati previsti nella tappa tra San Juan e Chilechito in 3.49'33", riuscendo a conquistare la sua seconda affermazione parziale del 2012 e piazzando la sua Mini davanti a tutti di oltre 5': al traguardo il rivale capace di avvicinarsi di più è stato Orlando Terranova, staccato di 5'19" con la sua Toyota. Il vero colpo di scena però è stato rappresentato dai problemi tecnici che hanno colpito l'Hummer di Nasser Al-Attiyah: il pilota del Qatar era stato il più veloce nella prima parte della speciale, ma poi a 40 km dal termine è rimasto fermo lungo il percorso, perdendo oltre 15 minuti. Nella classifica generale quindi è arretrato di una sola posizione, scivolando al settimo posto, anche se ora il suo ritardo dalla vetta è di oltre mezzora. Va detto poi che si tratta già della seconda volta in appena quattro giorni che il suo mezzo lo tradisce. Non è andata troppo meglio al suo compagno di squadra Robby Gordon: l'americano ha patito tanti piccoli problemi nella prima parte della tappa, poi si è anche fermato per aiutare Al-Attiyah nelle riparazioni, scivolando al quinto posto nella generale, ad oltre 15' da Peterhansel. Ad approfittarne è stato quindi Giniel De Villiers, il cui terzo posto di tappa gli ha consentito di portare la sua Toyota alle spalle del battistrada nella classifica assoluta, anche se il suo ritardo è di 5'41". Scala la classifica anche l'altra Mini di Nani Roma, ora terza a 6'44". Scende invece al quarto posto l'ex leader Krzysztof Holowczyc, che oggi ha pagato oltre 10'. 33. DAKAR, Quarta tappa, 04/01/2012 Classifica generale Auto 1. Peterhansel-Cottret - Mini - 9.43'20" 2. De Villiers-Von Zitzewitz - Toyota - + 5'41" 3. Roma-Perin - Mini - + 6'44" 4. Holowczyc-Fortin - Mini - + 8'10" 5. Gordon-Campbell - Hummer - + 16'23" 6. Novitskiy-Schulz - Mini - + 26'25" 7. Al-Attiyah-Cruz - Hummer - + 30'44" 8. Sousa-Garcin - Great Wall - + 30'45" 9. Alvarez-Graue - Toyota - + 33'11" 10. Wevers-Lurquin - Mitsubishi - + 36'42"

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Stéphane Peterhansel
Articolo di tipo Ultime notizie