TCR Europe: ecco il format della SIM Racing Series

Annunciato la scorsa settimana, il campionato online per i piloti veri della serie TCR continentale avrà sette eventi, con un massimo di 22 partecipanti consentiti.

TCR Europe: ecco il format della SIM Racing Series

L'organizzazione della TCR Europe Series ha svelato il format della SIM Racing Series, ovvero il campionato virtuale annunciato la scorsa settimana, al quale prenderanno parte i piloti della serie reale.

Dopo il rinvio del primo round stagionale causa pandemia di Coronavirus, WSC Ltd. ha lanciato l'idea delle competizioni virtuali TCR e quella europea è la prima che prenderà il via in data 2 maggio sul tracciato di Spa-Francorchamps.

Leggi anche:

L'iscrizione è riservata a tutti i piloti che realmente saranno al via del TCR Europe non appena arriverà il semaforo verde per riprendere le competizioni. Un massimo di 22 presenze è consentito nella giornata che prevede una sessione di Prove Libere, seguita da una Qualifica di 20 minuti e due Gare da 50km l'una.

Il tutto si svolgerà di seguito e sarà disponibile anche la diretta streaming sulle pagine internet di TCR TV, Facebook, YouTube e Twitch del TCR.

Il calendario completo della stagione virtuale 2020 verrà svelato la prossima settimana; gli eventi previsti saranno sette e ricordiamo che i risultati finali prevedono dei premi-bonus utilizzabili realmente nelle gare del TCR Europe di quest'anno.

TCR Europe SIM Racing
TCR Europe SIM Racing
1/1

Foto di: TCR Media

condividi
commenti
TCR Europe: Kent aggiunge Oschersleben e Zolder al suo programma

Articolo precedente

TCR Europe: Kent aggiunge Oschersleben e Zolder al suo programma

Articolo successivo

TCR Europe: c'è Monza fra i sette eventi della SIM Racing Series

TCR Europe: c'è Monza fra i sette eventi della SIM Racing Series
Carica i commenti