Alberto Cerqui nel WTCC con la ROAL Motorsport

Alberto Cerqui nel WTCC con la ROAL Motorsport

La squadra di Ravaglia raddoppia il suo impegno con la conferma di Tom Coronel

Dopo il ritorno nella serie nel 2011 con una BMW 320TC, il team guidato dall'ex campione del mondo Roberto Ravaglia è pronto a raddoppiare la propria presenza con l'obiettivo di confermarsi tra i protagonisti con i piloti Tom Coronel e Alberto Cerqui. Per Coronel sarà la seconda stagione con la squadra: il trentanovenne olandese nel 2011 si è messo in luce con una vittoria e con il quarto posto finale nella classifica piloti alle spalle dei tre piloti Chevrolet. La seconda BMW 320TC sarà affidata ad Alberto Cerqui. Nonostante i suoi diciannove anni il giovane italiano è una stella emergente delle gare turismo dopo la vittoria del titolo italiano Superstars 2011 al suo primo anno di attività da pilota professionista. Roberto Ravaglia (ROAL Motorsport, Team Principal): "Sono estremamente soddisfatto di poter schierare due vetture nel Campionato WTCC 2012. Non sarà facile ripetere i risultati ottenuti nel 2011, ma sono confidente e motivato dall'avere a disposizione due piloti come Tom Coronel e Alberto Cerqui. Tom garantirà alla squadra esperienza ed affidabilità, mentre Alberto è una giovane promessa che ha dimostrato nel 2011 di avere delle indubbie doti oltre alla capacità di adattarsi rapidamente ai circuiti dove non ha mai corso. Il budget a nostra disposizione sarà estremamente limitato per poter affrontare un campionato del valore tecnico come il WTCC, ma confido nell'esperienza dei miei tecnici e nell'affidabilità della BMW 320TC per poter essere nuovamente tra i protagonisti". Tom Coronel: "Il 2011 è stato molto positivo per me, dove gara dopo gara è cresciuta l'intesa con la squadra fino a lottare costantemente per il podio oltre a vincere una gara negli ultimi quattro appuntamenti della stagione. Dopo il quarto posto finale dello scorso anno l'obiettivo non può che essere di fare meglio e vincere ancora più, mentre in classifica il terzo posto è l'obiettivo a cui mi sento di poter puntare". Alberto Cerqui: "Dopo la vittoria del titolo italiano Superstars 2011 il FIA WTCC rappresenta la scelta naturale per proseguire la mia carriera nelle gare turismo. Poter continuare il rapporto con ROAL Motorsport è un ulteriore motivo di entusiasmo, anche se sono consapevole che non sarà una stagione facile, considerato che molti circuiti saranno per me completamente nuovi e il livello degli avversari sarà molto elevato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tom Coronel , Alberto Cerqui
Articolo di tipo Ultime notizie