Jerez, Day 4: Melandri al top, la Ducati migliora

Jerez, Day 4: Melandri al top, la Ducati migliora

Il pilota della BMW era dolorante ad una spalla, ma ha fatto buoni tempi. Checa scende sotto l'1'42"

Partite Aprilia, Kawasaki e Honda, oggi a Jerez de la Frontera sono rimaste solo BMW e Ducati in rappresentanza delle squadre del Mondiale Superbike. Nonostante un fastidioso dolore alla spalla destra, dovuto probabilmente alle numerose cadute di fine stagione, a mettersi in evidenza è stato Marco Melandri. Il pilota della BMW ha fermato il cronometro su un tempo di 1'40"816 quando sulla sua S1000RR era montata la SC0, ovvero la gomma da gara più morbida. Va detto però che il ravennate è stato capace di girare sul passo dell'1'41" basso anche quando a montato la SC1, riuscendo a riproporre questi tempi con una certa costanza. Marco ha quindi dato la sensazione di trovarsi a suo agio con la nuova forcella portata in Spagna dalla Ohlins, anche perchè oggi i suoi tempi sono ufficiali, visto che pure le BMW montavano i transponder. Qualche segnale di crescita lo si comincia a vedere anche dalla Ducati 1199 Panigale: oggi Carlos Checa è riuscito a scendere sotto al muro dell'1'42" in 1'41"840, portandosi quindi a circa un secondo di distacco da Melandri ed inserendosi davanti alla seconda BMW ufficiale di Chaz Davies, che sta proseguendo l'adattamento con la S1000RR e non è riuscito a fare meglio di 1'42"716. Discorso che vale anche per Ayrton Badovini: per il pilota italiano però si tratta di un processo ancora più difficile, visto che passa su un bicilindrico dopo due anni in sella ad una moto dotata di un quattro cilindri scattante come quello della BMW. La differenza con Checa, infatti, è ancora piuttosto evidente, come certificato dal crono di 1'44"529, più lento di poco anche di quello di Max Neukirchner, che però lo ha ottenuto con la versione Superstock della 1199 Panigale. WORLD SBK, Jerez de la Frontera, 29/11/2012 Quarta giornata di test 1. Marco Melandri - BMW - 1'40"816 2. Carlos Checa - Ducati - 1'41"840 3. Chaz Davies - BMW - 1'42"716 4. Ayrton Badovini - Ducati - 1'44"529

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa , Marco Melandri
Articolo di tipo Ultime notizie