Dietrofront Liberty Racing: resta con Ducati?

Dietrofront Liberty Racing: resta con Ducati?

Gli ultimi indizi mostrano una 1098R e si parla di un possibile doppio impegno con Lanzi e Smrz

L'unica cosa che ormai appare chiara è che l'Effenbert Liberty Racing ha intenzione di tornare a correre nel Mondiale Superbike a partire dal secondo appuntamento stagionale, fissato per metà aprile a Motoland Aragon. Bisogna ammettere però che comincia ad essere complicato capire quale sia il piano completo della squadra di Mario Bertuccio. Una decina di giorni fa aveva appunto annunciato l'intenzione di riprendere la sua attività dopo aver rinunciato alla gara di apertura a Phillip Island, dando inizio sul suo sito ufficiale ad un countdown che prevede la sua fine proprio nel weekend di Aragon, ma postando anche una foto di una BMW S1000RR con i colori del main sponsor Effenbert. Tutti indizi che avevano fatto pensare ad un rientro in Spagna con la moto tedesca. Ora però la situazione sembra essere cambiata nuovamente: sempre sul sito ufficiale è stata caricata una foto di una Ducati 1098R con i colori del team con un titolo che in teoria lascia pochi dubbi: "Il team Effenbert Liberty Racing è orgoglioso di annunciare la sua moto per il 2013". Dunque, alla fine sembra che la squadra resterà legata alla Casa di Borgo Panigale, ma senza portare in pista la nuovissima 1199 Panigale. Ancora piuttosto incerta anche la situazione per quanto riguarda i piloti. Si era parlato di contatti ben avviati con Lorenzo Lanzi, ma ora sembra che si sia mosso qualcosa anche con l'ex Jakub Smrz. Correndo con le Ducati però, moto di cui la squadra dispone già, non è escluso anche un impegno con due piloti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Jakub Smrz , Lorenzo Lanzi
Articolo di tipo Ultime notizie