Montecarlo, PS1-2: Kubica rifila 36" ad Ogier!

Il polacco vola su entrambe le speciali. Inizio in salita per la Hyundai: Neuville fuori strada dopo pochi km

Montecarlo, PS1-2: Kubica rifila 36
Qualora ce ne fosse ancora bisogno, Robert Kubica ha dimostrato ancora una volta di avere un talento dilagante. Il pilota polacco, al debutto sulla Ford Fiesta RS WRC, ha messo a referto il miglior tempo nelle prime due speciali del Rally di Montercarlo, prima gara della sua avventura a tempo pieno nella serie iridata. Magari sarà solo un fuoco di paglia, ma chi era titubante sulle possibilità del polacco di rendere al meglio anche in WRC, dopo aver conquistato il titolo della WRC2, dovrà mordersi la lingua, specialmente se si pensa che nella PS1 è stato capace di rifilare ben 19"1 alla Volkswagen Polo R WRC del campione del mondo in carica Sebastien Ogier (che ha anche toccato un muretto però). E dire che il gruppo si è dovuto confrontare con il fondo insidioso tipico delle strade del Montecarlo, con asfalto misto a neve, ma questo non sembra aver spaventato minimamente Kubica, che nel primo tratto cronometrato ha staccato di 14"3 l'altra Ford di Bryan Bouffier. Sulla PS2, che presentava un fondo meno innevato, è stato invece Jari-Matti Latvala il più vicino a Kubica, con un gap di soli 4"6, seguito dalla Citroen di Kris Meeke a 13"0. Questo vuol dire che nella classifica generale della corsa Kubica viaggia con ben 36"8 di margine nei confronti di Ogier e 39"3 su Meeke. La corsa però ha già regalato anche le sue prime note dolenti: è durata appena pochi chilometri la gara del vice-campione del mondo Thierry Neuville, che portava al debutto la Hyundai i20 WRC. Il pilota belga era stato veloce nel primo intermedio, ma poi è finito fuori strada, senza possibilità di ripartire. L'altra vettura della Casa coreana, quella di Dani Sordo, occupa invece la sesta posizione. Da segnalare la clamorosa prestazione di Sebastien Chardonnet, capace di mettere a referto il quarto tempo nella PS1 con una Citroen DS3 R3, ma anche l'altro ko di Francois Delecour. Per il francese, che si presentava al via con una Ford, il sogno di migliorare il risultato del 2012 è già andato in fumi per un'uscita di strada. Disastroso, infine, l'avvio di Mikko Hirvonen: il finlandese paga già quasi due minuti sul compagno di squadra! WRC, Rally di Montecarlo, 16/01/2014 Classifica dopo la PS2 (primi dieci) 1. Robert Kubica - Ford Fiesta RS WRC - 30'58"3 2. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - +36"8 3. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +41"8 4. Bryan Bouffier - Ford Fiesta RS WRC - +41"8 5. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +42"6 6. Dani Sordo - Hyundai i20 WRC - +1'15"3 7. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - +1'18"4 8. Elfyn Evans - Ford Fiesta RS WRC - +1'28"0 9. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +1'40"1 10. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - +1'42"6

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Piloti Robert Kubica , Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie