Svelata la line up piloti Hyundai Motorsport per il Tour de Corse

Hyundai Motorsport ha ufficializzato la line up piloti per il Tour de Corse, prossimo appuntamento WRC dopo l'annullamento del Rally di Cina. Neuville e Sordo ancora titolari: dovranno portare punti per il Mondiale Costruttori.

Svelata la line up piloti Hyundai Motorsport per il Tour de Corse
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

A meno di una settimana dal Rally di Germania e a pochi giorni dalla cancellazione ufficiale del Rally di Cina, Hyundai Motorsport ha diffuso la line up piloti ufficiale per quello che sarà il prossimo appuntamento del Mondiale 2016: il Tour de Corse.

Michel Nandan e i vertici del team di Alzenau hanno deciso di non apportare alcuna modifica alla formazione dei piloti che ha fatto bene all'ultima uscita, culminata dal doppio podio centrato da Daniel Sordo e Thierry Neuville (i due sono arrivati sul traguardo distanziati da un solo decimo...).

Sulla i20 WRC New Generation numero 3 ci sarà ancora una volta Thierry Neuville, navigato dal solito Nicolas Gilsoul. L'equipaggio belga si sta distinguendo n questa fase centrale dell'anno come uno dei più consistenti e veloci, per questo motivo Nandan ha deciso che sarà ancora lui a dover portare punti per il Mondiale Costruttori, che vede Hyundai al secondo posto dietro la Volkswagen.

Daniel Sordo e Marc Marti sarà il secondo equipaggio incaricato di portare tra i primi 10 la i20 WRC New Generation ufficiale, dunque stiamo parlando della numero 4. Sordo avrà l'opportunità di correre ancora su asfalto, il suo fondo preferito, di cui è maestro, e tenterà di replicare il bel risultato centrato in Germania.

Per Hayden Paddon un altra gara al volante della i20 numero 20, quella iscritta tra le file del team Mobis, la squadra B di Alzenau. Il neozelandese paga la scarsa attitudine all'asfalto e, come abbiamo potuto notare in Germania, i suoi progressi su questo fondo non giustificano ancora una sua presenza su una vettura titolare in eventi importanti come il Tour de Corse.

 
condividi
commenti
Lappi: "Sì, sto trattando con Toyota WRC per essere titolare nel 2017"
Articolo precedente

Lappi: "Sì, sto trattando con Toyota WRC per essere titolare nel 2017"

Articolo successivo

Esordio su asfalto per la Hyundai i20 Plus 2017 con Sordo e Paddon

Esordio su asfalto per la Hyundai i20 Plus 2017 con Sordo e Paddon
Carica i commenti