Galles, Shakedown: Ogier, Evans e Latvala in vetta. Tanak sbatte subito

condividi
commenti
Galles, Shakedown: Ogier, Evans e Latvala in vetta. Tanak sbatte subito
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
04 ott 2018, 10:36

Breen in seconda posizione davanti a Neuville, ma il colpo di scena lo ha firmato l'estone della Toyota, andando a sbattere contro un terrapieno dopo aver approcciato male una curva destrorsa.

Il Rally del Galles Gran Bretagna, terzultimo atto del Mondiale Rally 2018, è scattato questa mattina a Clocaenog, tratto di 3,37 chilometri in cui è stato svolto lo Shakedown in vista dell'avvio vero e proprio dell'evento nel Regno Unito, che avverrà questa sera alle ore 20:00 italiane con la PS1.

Il risultato dello Shakedown ha subito proiettato in vetta tre piloti che si candidano a essere tra i principali protagonisti di questo fine settimana. M-Sport gioca in casa e vedere sia Sébastien Ogier che Elfyn Evans davanti a tutti non desta certo scalpore.

Il 5 volte iridato ha vinto più volte in Galles nell'arco della sua carriera, mentre Evans ha colto il suo primo e sino a oggi unico successo nel WRC proprio sul suolo di casa, in Galles, nell'edizione 2017. Assieme a loro a firmare il medesimo tempo in 2'01"4 è stato Jari-Matti Latvala, che tra poche ore dovrebbe confermare il rinnovo di contratto con Toyota.

In ottica Mondiale, la prova di questa mattina non contava assolutamente nulla. Eppure Ogier ha sfruttato quasi tutti i tentativi a sua disposizione per trovare un assetto quanto più possibile vicino ai suoi desideri. 

Leggi anche:

Thierry Neuville, leader del Mondiale Piloti, è in terza posizione e, come spesso è capitato in questa stagione, il miglior pilota Hyundai in classifica. Il belga è terzo, staccato di 4 decimi di secondo da Ogier, Evans e Latvala. Tra il belga e i tre leader della classifica c'è la prima Citroen C3 WRC, quella di Craig Breen.

Il nord-irlandese dovrebbe essere alle ultime apparizioni da pilota Citroen, perché da giorni si parla di un imminente annuncio della Casa francese che dovrebbe ufficializzare l'arrivo di Esapekka Lappi accanto al già confermato Sébastien Ogier. Breen è stato più lento di appena 1 decimo rispetto ai primi e si candida come outsider in questo fine settimana.

Alle spalle di Neuville c'è Mads Ostberg con la seconda Citroen C3 WRC ufficiale, capace di precedere la terza Ford Fiesta WRC ufficiale di Teemu Suninen e la Toyota Yaris WRC di Esapekka Lappi. Chiudono la Top 10 le Hyundai i20 Coupé WRC di Hayden Paddon - che in Galles corre al posto di Daniel Sordo, come previsto sin dall'inizio della stagione - e di Andreas Mikkelsen.

Da segnalare l'incidente che ha coinvolto Ott Tanak nel suo primo passaggio dello Shakedown. Il pilota estone della Toyota ha commesso un errore arrivando troppo veloce in una curva destrorsa. Il tentativo di frenata è stato vano, perché la vettura è andata per la tangente scivolando sul fondo fangoso e finendo per sbattere contro un terrapieno che delimitava il bosco.

Tanak ha provato a mettere in moto nuovamente la sua Yaris ma non è riuscito a ripartire. Solo l'intervento di numerosi tifosi presenti in quella zona hanno permesso al pilota della Toyota di rimettersi in strada e tornare al Parco Assistenza per il doveroso intervento dei meccanici. 

 

Rally del Galles 2018 - Classifica generale dello Shakedown

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC 2'01”4
2 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +0"0
3 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +0"0
4 Breen/Martin Citroen C3 WRC +0"1
5 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +0"4
6 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +0"5
7 Suninen/Markkula Ford Fiesta WRC +0"5
8 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +0"8
9 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +1"2
10 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1"7
Prossimo articolo WRC
Rally del Galles subito in salita per Tanak: va a sbattere contro un terrapieno nello Shakedown!

Articolo precedente

Rally del Galles subito in salita per Tanak: va a sbattere contro un terrapieno nello Shakedown!

Articolo successivo

Sorpresa Citroen: nel 2019 pensa di schierare in qualche gara Loeb assieme a Ogier!

Sorpresa Citroen: nel 2019 pensa di schierare in qualche gara Loeb assieme a Ogier!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Shakedown
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie