Kris Meeke ha accettato la proposta di Toyota e tornerà a correre nel WRC dal 2019

condividi
commenti
Kris Meeke ha accettato la proposta di Toyota e tornerà a correre nel WRC dal 2019
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
Co-autore: David Evans
10 ott 2018, 10:07

Il nord-irlandese, appiedato da Citroen dopo il Rally del Portogallo, tornerà a correre nel WRC da pilota titolare Toyota. Prenderà il posto di Lappi, destinato a diventare pilota ufficiale Citroen Racing.

Toyota si avvicina sempre di più a vincere il titolo mondiale Costruttori WRC 2018 e il prossimo anno potrà usufruire di un parco piloti ancora più talentuosa di quella attuale.

Il team ufficiale della Casa giapponese ha infatti trovato l'accordo per la prossima stagione con Kris Meeke, che dunque tornerà a correre da pilota titolare e ufficiale a partire dal Rallye Monte-Carlo del 2019.

Kris Meeke è stato appiedato da Citroen Racing dopo un terrificante incidente al Rally del Portogallo, sostituendolo con il meno veloce ma più affidabile Mads Ostberg. Meeke è rimasto fermo sino a ora e continuerà ad allenarsi e basta sino al termine del Mondiale, poi potrà iniziare la sua nuova, grande avventura.

Fonti di Motorsport.com hanno confermato che Meeke abbia già firmato un accordo con Toyota la scorsa settimana. Inoltre Tommi Makinen, responsabile del team, ha ammesso a Motorsport.com che Meeke - e Breen - erano in lizza per salire sulla terza Yaris a partire dalla prossima stagione.

"Meeke e Breen hanno potenziale", aveva detto Makinen. "Realisticamente non stiamo pensando a troppe opzioni se vogliamo lottare per vincere il Mondiale Costruttori la prossima stagione".

"Ci stiamo preparando per fare qualche cambiamento nel team. Stiamo studiando potenziali alternative sul fronte piloti e abbiamo ottime possibilità. Non ho molto da dire al momento, stiamo lavorando in Giappone su questo aspetto, al momento".

Una fonte ha detto a Motorsport.com: "Il contratto di Meeke è già stato firmato. Sappiamo che sta andando in Finlandia. E' un bel momento per la Toyota, avrà tre piloti velocissimi e tutti capaci di vincere le gare. Abbiamo visto la velocità di Meeke. Ha dominato in Corsica, ha vinto in Finlandia, va forte ovunque".

Meeke andrà a completare così la line up piloti della Toyota per la prossima stagione che sarà formata da Ott Tanak - ha un contratto valido sino al termine del 2020 - da Jari-Matti Latvala, che rinnoverà il suo contratto di un anno con una probabile opzione per il 2020 e proprio da Meeke.

Esapekka Lappi lascia così il team giapponese dopo una stagione e mezza per approdare in Citroen Racing. Il passaggio del finlandese al team di Satory dovrebbe essere annunciato la prossima settimana, il 18 ottobre, al Salone dell'Automobile di Parigi.

Prossimo articolo WRC
Volkswagen svela la livrea della Polo GTI R5 che esordirà al Rally di Catalogna 2018

Articolo precedente

Volkswagen svela la livrea della Polo GTI R5 che esordirà al Rally di Catalogna 2018

Articolo successivo

Motorsport Report: ecco perché il rally di Gran Bretagna rilancia Ogier nel WRC

Motorsport Report: ecco perché il rally di Gran Bretagna rilancia Ogier nel WRC
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Kris Meeke
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie