Quasi certa l'assenza di Steve Plater

Quasi certa l'assenza di Steve Plater

Si è procurato la frattura scomposta del braccio sinistro correndo nella Supersport Britannica

Il Tourist Trophy 2010 rischia di perdere uno dei suoi protagonisti più attesi: Steve Plater, campione in carica del Senior TT dell'isola di Man si è infatti procurato un brutto infortunio durante le qualifiche della North West 200. Il pilota inglese, che tra le altre cose è anche il campione in carica della Supersport britannica, si è fratturato in maniera scomposta il braccio sinistro ed è già stato sottoposto ad un intervento chirurgico con lo scopo di inserire una placca metallica e delle viti. L'operazione è andata a buon fine, ma all'interno del team HM Plant Honda non ci sono grandi speranze di rivederlo in sella entro fine mese. Questo perchè esiste una possibilità che Plater debba essere operato nuovamente, a causa di un possibile irrigidimento dei nervi, tipico di questo genere di infortuni. "Ad oggi è difficile ipotizzare un mio recupero in tempo per il TT, ma voglio concentrarmi sul pieno recupero del mio braccio. Ovviamente però spero di poter tornare in sella alla mia moto il prima possibile" ha commentato Plater.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Tourist Trophy
Piloti Steve Plater
Articolo di tipo Ultime notizie