Alberto Bassi vince una gara emozionante

Alberto Bassi vince una gara emozionante

Un testacoda lo fa crollare settimo, poi rimonta e vince

<b>Gara appassionante ed emozionante quella della Castrol Cupra Cup</b> appena conclusa al Paul Ricard, che ha visto ancora una volta protagonista <b>Alberto Bassi</b>. Il pilota della Girasole ha vissuto il weekend perfetto in Francia, risultato in cima alla classifica in tutte le sessioni disputate, e la seconda corsa è stata il suo trionfo.

Partito in quarta fila per via dell'inversione dei primo 8 di Gara 1, è risalito fino a terzo prima di compiere un errore abbastanza grave e andare in testacoda.

In testa c'era <b>Aku Pellinen</b>, che con una guida perfetta e pulita si è subito involato in testa mentre alle sue spalle emergevano il leader della classifica <b>Roberto Ferri</b> e appunto Bassi.

Il pilota della rossa Ibiza Cupra #18 al quarto passaggio tentava l'attacco al rivale alla prima staccata, ma nella destra seguente finiva in testacoda, crollando nuovamente indietro in classifica.

Ma da lì è partita la caccia alla vetta, a suon di giri veloci e sorpassi decisi, che lo hanno riportato terzo quando si è aperta la finestra dei pit stop obbligatori.

Le due vetture della BD Racing in testa si sono fermate assieme, con la blu di Pellinen che effettuava il cambio pilota e in abitacolo saliva <b>Franco Nespoli</b>.

Bassi si è fermato due giri dopo, rientrando in pista quando arrivava Ferri. Il leader del campionato teneva la seconda posizione alla staccata, ma dopo un giro è arrivao il sorpasso che non lasciava scampo.

A quel punto non era rimasto che Nespoli in testa, che aveva circa dieci secondi di vantaggio. Ma Bassi oggi non aveva veramente rivali e progressivamente ha ridotto il distacco fino all'assalto al penultimo giro alla Chicane Nord che spezza il lungo rettifilo del Mistral.

L'ultimo giro ha visto Nespoli tentare delle risposte disperate condite da lunghi in staccata o utilizzi creativi della pista che non hanno sortito effetto.

Così il podio ha visto i primi tre in classifica occupare i tre gradini, mentre quarto è arrivato un contento <b>Sandro Pelatti</b> seguito dal duo <b>Vladimir Cherevan / Vasiliy Kricevskiy</b>, mentre <b>Alberto Vescovi</b> ha terminato ottavo dopo essere stato costretto ad un drive trough per un contatto al via ed aver occupato anche la terza posizione. Davanti a lui <b>Alberto Rodio</b> e <b>Denis Malishev</b>.

Le due lady hanno completato la Top 10, con <b>Alessandra Torresani</b> che ha preceduto la stoica <b>Carlotta Fedeli</b>, che ha corso nonostante un fortissimo dolore alla schiena dovuto ad una infezione renale che l'ha costretta a ben 5 flebo in ospedale nella notte.

Castrol Cupra Cup - Le Castellet - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Seat Ibiza Cup
Piloti Roberto Ferri , Alberto Bassi , Aku Pellinen , Franco Alberto Nespoli
Articolo di tipo Ultime notizie