Il campione Brad Keselowski ritrova la pole position

Il campione Brad Keselowski ritrova la pole position

Il portacolori della Penske ha beffato per soli 4 millesimi il leader del campionato Johnson, poi retrocesso

Poteva essere una prima fila decisamente "titolata" quella che animerà le prime fasi della gara del New Hampshire Motor Speedway della NASCAR Sprint Cup. Ad ottenere la pole position, infatti, è stato il campione in carica Brad Keselowski, che ha avuto la meglio sull'attuale leader della classifica del campionato Jimmie Johnson. Quest'ultimo è stato in pole provvisoria molto a lungo, vedendo la sua prestazione battuta proprio nel finale dal rivale della Ford, che ha piazzato un 28"022, saltandogli davanti per appena 4 millesimi di secondo. Per Johnson però la doccia fredda è arrivata subito dopo, perchè la sua Chevrolet è stata trovata non conforme al regolamento in verifica e retrocessa in coda allo schieramento. In terza e quinta posizione (ma quindi avanzeranno) poi i due fratelli Busch hanno separato tra loro i piloti della Hendrick Motorsport, con Kurt che ha avuto la meglio sul più giovane Kyle, precedendo il figlio d'arte Dale Earnhardt Jr e Jeff Gordon. Settimo tempo poi per il diretto inseguitore di Johnson in campionato, ovvero Carl Edwards, mentre dietro di lui completano la top ten Denny Hamlin, Kasey Kahne e Jeff Burton. Ne è rimasto subito fuori Juan Pablo Montoya, che però dovrà prendere il via dal fondo della griglia essendo passato sul suo muletto. Infine, una curiosità interessante: con i suoi ben 71 anni Morgan Sheperd si appresta a diventare il pilota più vecchio a prendere il via in una gara della Sprint Cup, andando a schierare la sua Toyota in 42esima piazza.

NASCAR Sprint Cup - New Hampshire - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie