Keselowski sbanca Talladega con una "spinta"

La gara si è decisa con i "giochi di squadra" in regime di green-white flag

Keselowski sbanca Talladega con una
Brad Keselowski ha conquistato a Talladega la sua seconda vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup. Il portacolori della Penske si è imposto al termine di una gara ricca di colpi di scena, ma in un certo senso deve ringraziare Kyle Busch, che nel finale gli ha regalato una spinta decisiva. A decidere tutto è stato l'ultimo restart, quando mancavano appena due tornate. Come spesso capita sui Superspeedway, sono stati i giochi di squadra a fare la differenza. I primi a fare la loro mossa sono stati Matt Kenseth e Greg Biffle, ripartiti benissimo sulla corsia esterna. Una volta davanti a tutti, i due piloti della Roush Fenway hanno optato per spostarsi all'interno, ma non avevano fatto i conti con Busch e Keselowski: il portacolori della Toyota ha infatti iniziato a spingere la Dodge che lo precedeva e predendo l'esterno i due sono riusciti a "sverniciare" le due Ford. Quando poi mancava meno di una tornata al termine Busch ha provato anche a fare la sua mossa per attaccare, ma ormai Keselowski era troppo lanciato e si è involato verso una vittoria costruita con una tattica veramente ineccepibile. Dietro al tandem di test invece la top five si è poi completata con Kenseth, Kasey Kahne e Biffle. Con il quinto posto di ieri comunque Biffle mantiene la leadership nella classifica di campionato, precedendo di appena 7 lunghezze il compagno di squadra Harvick.

NASCAR Sprint Cup - Talladega - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Brad Keselowski
Articolo di tipo Ultime notizie